Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni e candidato alle prossime amministrative, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, tramite una nota stampa, fa gli auguri alle donne e ricorda in modo particolare coloro che si sono impegnate nel Comitato Pari Opportunità di Ostuni.

«In occasione della giornata dell’8 marzo– afferma Domenico Tanzarellami è gradito ringraziare con affetto e stima Angela Matarrese, Rosalia Zaccaria, Filomena Passiatore, Annalia Marseglia, Isa Tagliente, Gianna Ciaccia, Emilia Francioso, Adele Milone e Claudia Cozzolino e attraverso loro tutte le donne che hanno collaborato e condiviso il lavoro e l’impegno profuso dal Comitato Pari Opportunità di Ostuni per l’opera di sensibilizzazione e di diffusione di temi e problemi particolarmente percepiti dalla donna e dai cittadini in genere, avviando centro di ascolto, centro antiviolenza, organizzando eventi e incontri finalizzati alla tutela ed alla emancipazione della donna, ed alla affermazione dei suoi diritti. Peccato– continua la nota di Tanzarella- che in questi ultimi cinque anni un vero e proprio oblio è calato sul comitato, mai più riunito, né mai rinnovato da un’amministrazione evidentemente in tutt’altre faccende affaccendata».

Il Comitato Pari Opportunità del Comune di Ostuni fu istituito dall’amministrazione Tanzarella e il regolamento che ne disciplina regole e competenze fu approvato dal Consiglio Comunale nel 2005.

Nel 2013 fu poi inaugurato lo Sportello “Ascolto Donna”, che aveva come principale obiettivo quello di offrire aiuto alle donne in difficoltà. Lo sportello metteva a disposizione una serie di figure professionali, tra cui avvocati, assistenti sociali e psicologi, per aiutare le donne che attraversavano un momento di disagio, di qualunque natura esso fosse.Novità