Sospesa la misura dell'affidamento in prova ai Servizi Sociali a un trentaquattrenne ostunese trovato in possesso di droga

Si aprono le porte del carcere per un trentaquattrenne ostunese.

L’uomo, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai Servizi Sociali, è stato sorpreso per ben due volte in possesso di sostanza stupefacente nei pressi di una villetta comunale di Ostuni. In un’altra occasione i poliziotti lo hanno trovato in compagnia di un pregiudicato.

Per queste ragioni, gli agenti del Commissariato di Polizia di Ostuni hanno notificato al trentaquattrenne il provvedimento di sospensione della misura dell’affidamento in prova ai Servizi Sociali e lo hanno accompagnato nella casa circondariale di Brindisi.

L’uomo era stato trovato, nei pressi di una villetta comunale, la prima volta in possesso di 35 grammi di marijuana, la seconda volta con 29 grammi della stessa sostanza.

Marijuana sequestrata
Novità