Sesta vittoria consecutiva e periodo magico che prosegue nel migliore dei modi per l’Asd Ostuni 1945, tornata con il bottino pieno dei tre punti dalla trasferta di Leverano, sconfitto 1 a 2 grazie ai gol di Longo e Salvi, e pronta a scartare l’ulteriore regalo di Natale trovato sotto l’albero delle festività: il contemporaneo pari casalingo della Virtus Matino infatti, permette alla squadra della Città bianca di salire sul secondo gradino del podio, accorciando anche nei confronti della capolista Racale, a sua volta bloccata in casa sullo zero a zero dal Carovigno.

Il primo tempo di Leverano è ben giocato dalla formazione ospite, che impone i propri ritmi e si rende ripetutamente pericolosa, realizzando i due gol che valgono la posta in palio match: al sesto minuto di gioco Longo porta in vantaggio i suoi con un colpo di testa, alla mezzora è invece Salvi a realizzare direttamente su calcio di punizione. Le occasioni per mettere definitivamente in ghiaccio la gara ci sono, ma i ragazzi guidati da mister Serio non concretizzano e sono costretti a gestire nel finale, il ritorno dei padroni di casa, galvanizzati dalla rete messa a segno da De Benedictis all’ottantacinquesimo minuto, sugli sviluppi di un calco d’angolo.

Al ritorno in campo dopo la pausa, il prossimo 5 gennaio, sarà sfida casalinga al Racale capolista, per proseguire la striscia di risultati utili consecutivi e aprire l’anno nel migliore dei modi, continuando a sognare. I salentini sono una delle due squadre che hanno battuto l’Ostuni in stagione, occorrerà riempire il Comunale per spingere gli atleti in campo verso una rivincita che darebbe un ulteriore importante segnale ad un campionato di Promozione di cui la Città bianca vuole continuare ad essere protagonista.

Leverano – Ostuni 1-2

Leverano: Picciotti, Puscio, Sambati, Montenegro (41′ st Dell’Anna), De Carli, Erroi, Giannuzzi, Paiano, Quarta, Mazzotta (31′ st. Miccoli), De Leo (1′ st. De Benedictis). Allenatore: Renis

Ostuni: Convertini, Angelini, Regnani (46′ Brescia), Iaia, Zizzi, Amoruso, Salvi (31′ st Marzio), Leggiero, Caruso, Capristo (43′ st. Jarju), Narracci, Longo. Allenatore: Serio

Arbitro: Signor Federico Paladini di Lecce, Assistenti: Paparella e De Musso di Molfetta .

Reti: 6’ Longo (O); 31 Salvi (O); 40′ st De Bene (L).

Ammoniti: Salvi (O), Leggiero (O), Caruso (O), Zizzi (O)

Risultati 16^ giornata campionato Promozione girone B: Maglie-Uggiano 3-0 a tav; Atl.Aradeo-De Cagna 2010 0-3; Atl.Racale-Carovigno 0-0; Manduria-Avetrana 4-0; Novoli-Brilla Campi 0-0; S.F.Leverano-Ostuni 1-2; Sava-Veglie 3-1; Virtus Matino-Taurisano 2-2

Classifica: Atl.Racale 38, Ostuni 34, Virtus Matino 34, Manduria 33, Sava 30, Maglie 28 (-6), Taurisano 27, Avetrana 24, Novoli 19, Brilla Campi 18, De Cagna 2010 17, Atl.Aradeo 13, Carovigno 12, S.F.Leverano 10, Veglie 10, Uggiano 2.

Prossimo turno: Avetrana-Virtus Matino: Brilla Campi-Atl.Aradeo; Carovigno-Manduria; De Cagna 2010-Sava; Ostuni-Atl.Racale; Taurisano-Novoli; Uggiano-S.F.Leverano; Veglie-Maglie

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News