spot_imgspot_imgspot_img
8.9 C
Ostuni
Aprile 7 2024

ASL: nominato il nuovo Direttore generale. Il Sindaco: ‘Rinnoveremo le nostre proposte per scongiurare chiusure e garantire aperture’

La Giunta Regionale ha nominato il nuovo Direttore Generale dell’Asl. Si tratta di Maurizio De Nuccio, già capo dipartimento economato dell’ospedale della Bat: si conclude così il pe-riodo di commissariamento durato oltre cinque mesi.

- Advertisement -

La Giunta Regionale ha nominato il nuovo Direttore Generale dell’Asl. Si tratta di Maurizio De Nuccio, già capo dipartimento economato dell’ospedale della Bat: si conclude così il pe-riodo di commissariamento durato oltre cinque mesi.

“La notizia della nomina” spiega il Sindaco di Ostuni, Angelo Pomes “apre finalmente alla possibilità concreta di interloquire con il nuovo Direttore al quale rinnoveremo le nostre necessità: al fine di scongiurare chiusure e garantire riaperture, consapevoli della situazione emergenziale e della strutturale carenza di medici ed infermieri, rinnoveremo la proposta di una adeguata turnazione di medici provinciali che possa garantire al nostro ospedale la gestione ordinaria dei reparti di chirurgia ed ortopedia al fine di centralizzare le emergenze al Perrino. Il potenziamento del pronto soccorso con un cardiologo H24 e della radiologia e l’at-tivazione della lungodegenza la cui domanda è stata presentata da alcuni mesi.

Abbiamo ribadito l’importanza dell’Ospedale di Ostuni nella gestione sanitaria della Asl di Brindisi assieme al Camberlingo ed al Perrino nonché il rispetto del Piano di Riordino Ospadaliero che classifica il P.O. Di Ostuni come Ospedale di Base con i seguenti reparti: Medici-na, Chirurgia, Pneumologia, Ortopedia, Radiologia, Cardiologia, Laboratorio analisi, Lungodegenza, Pronto soccorso.

Abbiamo sostenuto e sosterremo l’importanza di dare impulso al completamento delle opere di ampliamento con particolare riferimento al 2° piano ed alla sistemazione esterna.

Ci auguriamo inoltre che il nuovo Direttore generale possa accettare il prima possibile l’invito a partecipare ad un Consiglio Comunale monotematico, il secondo sull’argomento in pochi giorni, che vedrà la partecipazione dell’assessore regionale alla sanità e di tutti i consiglieri regionali al pari dei cittadini tutti e delle associazioni interessate”.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -
- Advertisment -spot_img