L’amministrazione comunale ha individuato gli spazi che ospiteranno in via temporanea la sede della biblioteca, attualmente interessata dai lavori di riqualificazione previsti dal bando regionale “Community Library”. La sala di lettura, studio e ricerca sarà presto allestita all’interno del centro di spiritualità Madonna della Nova, collocato su via San Giovanni Bosco (strada provinciale per Carovigno) e distante poche decine di metri dal centro abitato.

A renderlo noto, la delibera di giunta n. 101 affissa all’albo pretorio nella giornata di ieri, lunedì 7 ottobre. Stando a quanto si evince dall’atto, la proposta di allestire la sala adibita a studio, lettura e ricerca presso i locali del santuario è pervenuta dalla Fondazione di culto e religione “Istituto Madonna Pellegrina”, che gestisce in Ostuni tre strutture, tra cui quella di via Bosco.

La Fondazione ha sostanzialmente presentato al Comune di Ostuni una proposta economica per la locazione degli spazi in questione, includendo la disponibilità di accesso alla rete internet e ovviamente i servizi d’illuminazione e riscaldamento. L’amministrazione comunale ha dunque disposto la stipula del contratto di locazione, che fissa il canone a un importo mensile di 450 euro.

Stando alle tempistiche dettate dal cronoprogramma che completa il progetto esecutivo, il trasferimento provvisorio, e di conseguenza anche il contratto di locazione, avranno presumibilmente una durata semestrale.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News