L’ascesa di Cestistica Ostuni viene fermata dal Francavilla, nella sfida della decima giornata di ritorno disputatasi ieri, domenica 10 marzo.

Si conclude con il punteggio di 70-56 a favore del Francavilla una partita che ha messo fine alla catena di sei vittorie consecutive messe a segno dalla squadra ostunese. Dai primi minuti di gioco la Cestistica è costretta ad arrancare e a fare più fatica per le assenze pesanti di Leo e Manchisi, ma nonostante la difficoltà riesce a chiudere a suo favore il primo quarto (12-20).

Purtroppo, la sfortuna si accanisce sui gialloblù che devono rinunciare anche al preziosissimo contributo di Kadzevicius a causa di un infortunio sul campo. E’ qui che gli avversari prendono il sopravvento incamerando i punti che gli permettono di vincere.

Nulla hanno potuto la determinazione e la voglia di non soccombere dimostrate dalla squadra ostunese, che si è dovuta arrendere alla superiorità degli avversari.

Nonostante la sconfitta Cestistica mantiene saldamente il terzo posto in classifica con 28 punti.

SOAVEGEL FRANCAVILLA 1963-CESTISTICA OSTUNI: 70-56
(12-20), (33-32), (57-42)

SOAVEGEL FRANCAVILLA 1963: Dysib 19, Ljoljic 3, Argentiero 9, Cattaneo 6, Urso n.e., Mazzarese 7, Calò 13, Serpentino 9, Iaia 2, Pacifico 2.
Allenatore. Capozziello

CESTISTICA OSTUNI: Fiusco 7, Calabretta 2, Bruno, Latella 7, Manchisi n.e., Teofilo 11, Kadzevicius 5, Sherman 17, Caloia 4, Tanzarella 3
Allenatore: Romano

ARBITRI: Di Vittorio di Rubo e Mazzili di CoratoNovità