Ancora una vittoria per Cestistica Ostuni, che ha sconfitto il Mola di Bari

Cestistica Ostuni sconfigge in trasferta il Mola New Basket 74-87, al termine di una partita che ha saputo giocare con lucidità e padronanza.

Nonostante alcune assenza obbligate nella squadra allenata da coach Romano, i gialloblu hanno dato il massimo fin dai primi minuti, lasciando poco o nulla agli avversari. La partita è andata in crescendo per la squadra ostunese, che riesce a chiudere il secondo quarto godendosi i 12 punti di vantaggio che, alla fine del terzo quarto, diventano 20.

La sfida si è poi chiusa in bellezza con una tripla realizzata da Latella, entrato poco prima, che ha così dimostrato di essersi ripreso alla grande dopo l’intervento al ginocchio.

La vittoria di ieri è particolarmente importante perché permette alla Cestistica di rimanere ancorata saldamente al secondo posto con 22 punti, a pari merito con il Ceglie, a soli sei punti dalle due capolista Action Now Monopoli e Lupa Lecce.

MOLA NEW BASKET – CESTISTICA OSTUNI: 74-87

MOLA NEW BASKET : Preite 8, Caims 18, Cordici 12, Gachette 21, Stimolo 7, Susca, Tanzi, Tartaglia 12, Galantino 3, Salerno n.e.. All. Castellitto.

CESTISTICA OSTUNI: Fiusco 6, Bruno, Latella 3, Manchisi 23, Teofilo 10, Kadzevicius 29, Sherman 11, Caloia 5, Giannotte n.e., Tanzarella n.e.. All. Romano

ARBITRI: Ceo di Bari e Di Vittorio di Ruvo di Puglia.