La prontezza di un giovane studente ostunese ha sventato il furto di un borsellino a un'anziana

L’intervento di un giovane diciassettenne ostunese è stato determinante qualche giorno fa a fermare una trentaquattrenne di nazionalità georgiana che aveva appena rubato il borsellino a un’anziana donna, tra le bancarelle del mercato di Ostuni.

Il giovane studente si è accorto del furto e ha prontamente seguito e bloccato la ladra, intimandole di riconsegnare il borsellino rubato, che conteneva circa 250 euro. In soccorso del ragazzo sono prontamente accorsi uomini e donne che avevano assistito alla scena e che hanno allertato le forze dell’ordine.

Quando gli agenti del Commissariato di Polizia di Ostuni sono giunti sul posto hanno prelevato la donna portandola negli uffici del Commissariato e si sono complimentati con il ragazzo per il suo coraggio e la sua prontezza che ha impedito alla trentaquattrenne di fuggire con il borsellino appena sottratto.

La donna, su indirizzo del Pubblico Ministero di turno presso la Procura di Brindisi, è stata denunciata per furto.

Il coraggioso gesto del giovane studente ostunese è stato posto all’attenzione delle istituzioni cittadine affinché possa essere premiato per il virtuoso esempio di cittadinanza attiva.Novità