Natura e avventura sono al centro del nuovo progetto d’inclusione sociale “Dal bosco al mare. Sport in natura e alimentazione sana… ed è tutta un’altra musica”, messo a punto dalla società dilettantistica sportiva Ciuchino Birichino.

La presentazione del progetto, che punta a coinvolgere in maniera totalmente gratuita oltre duecento persone tra bambini, ragazzi e adulti diversamente abili, si terrà a partire dalle ore 9 fino alle 13 di domani, mercoledì 9 ottobre, presso il Parco archeologico di Santa Maria d’Agnano.

Il progetto, cofinanziato dalla Regione Puglia e patrocinato dal Comune di Ostuni, vede la collaborazione di oltre trenta partner tra istituzioni, enti e associazioni, offre ai partecipanti la possibilità di cimentarsi con una vasta gamma di attività motorio-sportive come barca a vela, arrampicata, nordic walking, atletica, ginnastica (in bosco, nei parchi naturali, in mare ed in piscina), tiro con l’arco, giochi tradizionali, escursioni in bici, orienteering, agility, pet-terapy, equitazione.

Saranno inoltre organizzate visite guidate ed escursioni presso aziende zootecniche, fattorie didattiche e parchi naturali, finalizzate alla promozione della sana alimentazione e del benessere connesso alla pratica motorio-sportiva all’aria aperta in ambiente naturale.

Colonna sonora del progetto la musica melodiosa delle associazioni AccordiAbili di Fasano e Casarmonica di Ceglie Messapica, che supporterà anche il progetto nell’organizzazione di giochi tradizionali.

Le attività, già avviate dal mese di giugno proseguiranno fino a tutto il mese di marzo e sarà possibile aderire come associazione oppure individualmente contattando la Società Sportiva Ciuchino Birichino tramite email a info@ciuchinobirichino.it.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News