Francesco Caringella, noto magistrato e scrittore barese, sarà ancora una volta l’ospite d’onore de “I Giardini Letterari”. Giunta alla sua quarta edizione, la rassegna di autori nasce da un progetto portato avanti dal Consorzio di Rosa Marina ed è curata dalla professionista ostunese Giusy Santomanco Caso, direttrice artistica della manifestazione.

L’incontro con Francesco Caringella, autore del libro “Oltre ogni ragionevole dubbio”, sesto appuntamento dell’edizione in corso, si terrà a partire dalle ore 20 di giovedì 8 agosto, all’interno dell’esclusivo salotto culturale a due passi dal mare, pronto ad accogliere un altro speciale ospite della rassegna: Monica Setta. La brillante giornalista e conduttrice televisiva di origini brindisine, confermata per la prossima stagione nel day time di Rai1, dialogherà con l’autore e modererà il dibattito con il pubblico, rendendo il prossimo incontro assolutamente imperdibile.

Al centro della serata ci sarà l’ultima fatica letteraria di Caringella, una storia che immerge il lettore in una controversa vicenda processuale ambientata a Bari, che si conclude con una sentenza di dubbia certezza. Nascosta tra le pagine del libro c’è una storia di solitudini, di amori folli e disperati. Il processo diventa metafora della vita, percepita come una ricerca inconcludente della verità, una lotta continua tra giusto e sbagliato, colpevolezza e innocenza, amore e odio. “Oltre ogni ragionevole dubbio”, edito da Mondatori, è un legal thriller che si lascia leggere tutto d’un fiato, complice anche la sottile vena d’amarezza che percorre l’intera opera.

Già commissario di polizia e magistrato penale a Milano durante l’operazione “Mani pulite”, Francesco Caringella è presidente di Sezione del Consiglio di Stato. Ricopre inoltre il ruolo di presidente della Commissione di garanzia presso l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ed è giudice del Collegio di garanzia dello sport presso il Coni. Autore di molte pubblicazioni giuridiche, oltre che narrative, Caringella è impegnato da decenni sia nella formazione di futuri magistrati e avvocati, che nella diffusione pedagogica dei principi di giustizia e legalità.

Al fianco dello straordinario magistrato, siederà una tra le giornaliste più apprezzate d’Italia, pronta a tornare in prima linea sulla rete ammiraglia della Rai con il format “I conti in tasca”, la nuova e prestigiosa rubrica di economia che andrà in onda ogni giorno feriale. Monica Setta, volto storico della tv pubblica e privata, sarà su Rai1 anche nel weekend come co-conduttrice, assieme a Tiberio Timperi, della trasmissione “Uno Mattina – In Famiglia”.Novità