In occasione del progetto “Il Maggio dei Libri”, oggi, lunedì 20 maggio, alle ore 16,00, presso la Biblioteca comunale di Ostuni verrà presentato il fotolibro “Sacro agli antichi, l’olivo- Un percorso fotografico e lirico” di Angela Brucoli.

L’incontro è organizzato dalla scuola media “Barnaba-Bosco” e vedrà impegnati gli alunni nella lettura di alcuni brani del libro e nel commento delle immagini fotografiche più suggestive.

Saranno presenti all’incontro il Salvatore Amorella, dirigente scolastico della “Barnaba Bosco”, le docenti organizzatrici dell’evento Angela Fattore, Rosa Iaia e Teresa Manelli, la responsabile della biblioteca del plesso scolastico, Giulia Anglani e il Consiglio Comunale Ragazzi di Ostuni coordinato da Renato D’Amico.

Il progetto fotografico “Sacro agli antichi, l’Olivo” di Angela Brucoli si avvale del prestigioso patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Agroalimentari e Forestali. L’obiettivo degli scatti è di mettere in evidenza la sacralità dell’albero di olivo, simbolo principe cultura mediterranea.

Nella prima parte del percorso fotografico, i soggetti rappresentati nel libro sono alcuni tra gli alberi di olivo più antichi. La messa a fuoco dell’autrice punta proprio sui loro tronchi e cortecce, sulle radici e sugli incavi creati dalla natura, mentre l’uomo li cura e li modella.

Nella seconda parte del libro invece, ad essere protagonista è proprio l’opera dell’uomo, paziente e faticosa. Le scelte grafiche e fotografiche messe in atto sono ben precise: la tonalità dell’antico per dare maggior risalto all’età millenaria e alla sacralità dell’albero; mentre il colore, alla fine del percorso, ci porta nel nostro tempo.

I testi, seguendo un filo conduttore che va dal mito all’uomo, accompagnano il lettore in un viaggio, portandolo ad osservare e riflettere su quanto un albero come l’olivo continui ad essere di vitale importanza per la nostra esistenza.Novità