Un incidente stradale si è verificato intorno alle ore 19.40 di oggi, domenica 8 settembre, sulla centralissima via Pola. Stando a quanto emerso dalle prime ricostruzioni operate dalle forze dell’ordine intervenute, una Fiat Cinquecento bianca ha impattato una moto proveniente dalla direzione opposta, durante la manovra di svolta eseguita all’altezza di via Luigi Miccoli.

L’impatto ha disarcionato il ventenne ostunese a bordo della moto, facendolo cadere rovinosamente sull’asfalto a pochi metri di distanza dal luogo del sinistro. Immediato l’intervento di due ambulanze che, dopo le valutazioni cliniche, hanno condotto il giovane centauro presso l’Ospedale Perrino di Brindisi. Risulta invece illeso il conducente della Fiat Cinquecento.

Sul posto sono prontamente intervenuti alcuni agenti di Polizia Municipale, una volante della locale sezione dei Carabinieri Forestali e una pattuglia del Commissariato ostunese della Polizia di Stato.

Il traffico su viale Pola è stato interrotto e deviato per consentire agli inquirenti di eseguire i rilievi utili a stabilire l’esatta dinamica del sinistro, che vede coinvolti due uomini di Ostuni.Novità