“La persona fragile: una sfida del nostro tempo “ è il tema dell’incontro che si svolgerà a Ostuni venerdì 17 maggio, nell’ambito degli appuntamenti settimanali organizzati dall’Università delle Tre Età.

L’incontro, avrà luogo presso la Biblioteca Comunale “Francesco Trinchera senior” e rientra nel Corso “L’Arte di star bene”, tendendo ad approfondire un tema di grande attualità.

Com’è noto, infatti, il trend crescente di allungamento della vita media rende sempre più impellente la necessità di affrontare le problematiche, spesso poco conosciute, delle persone fragili.

A tenere la relazione sarà il dottor Franco Cavallo, medico fisiatra, che si soffermerà inoltre su come favorire la prevenzione dell’osteoporosi che oggi in Italia riguarda circa quattro milioni di persone. Una vera e propria emergenza sanitaria destinata ad aumentare nei prossimi anni quando, gran parte della popolazione italiana,  raggiungerà i 70 anni di età, con un notevole costo per il sistema sanitario .

«L’incontro sarà un’occasione importante – commenta Lorenzo Cirasino, Presidente dell’UniTre – per riflettere sulle tante fragilità naturali edindotte che attraversano la nostra società a tutti i livelli e a tutte le età e sulla necessità di promuovere valori e comportamenti, oltre a stili di vita e di relazione, capaci di ridurre le criticità che non solo l’avanzare degli anni rendono evidenti».Novità