8.9 C
Ostuni
Giugno 6 2020

La trasmissione televisiva Geo dedica una puntata a Ostuni

Ostuni ancora una volta protagonista di Geo, in onda su Rai Tre, fortunato programma televisivo che da anni mostra ai telespettatori le ricchezze ambientali, naturalistiche e paesaggistiche d’Italia.

La prima parte della puntata di oggi, martedì 8 gennaio, in onda a partire dalle ore 17, sarà dedicata a Ostuni. Le riprese, effettuate dal 25 al 29 maggio scorso, racconteranno ai telespettatori le peculiarità dei luoghi e di chi li abita, ponendo l’accento su storia, cultura e tradizioni locali.

- Advertisement -

Sono dieci in tutto le puntate che la produzione ha deciso di dedicare alle località pugliesi capaci di attrarre numeri sempre crescenti di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Insieme a San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo, Alberobello e Locorotondo, Ostuni può, secondo l’occhio esperto di Maurizio Varriano, tra gli autori della trasmissione e coordinatore di riprese e interviste, raccontare la Puglia in maniera autentica e originale.

«Il 2019 è stato nominato “l’anno del turismo lento” – spiega Varrianoquindi la produzione di Geo si è orientata a esplorare e promuovere luoghi attenti alla tutela ambientale e alla fruizione turistica sostenibile. Nella Città bianca, oltre alla salvaguardia dell’ambiente, vi è anche grande attenzione verso la conservazione di importanti tradizioni culturali, artistiche e folkloristiche. Una città meravigliosa, che meriterebbe un ruolo centrale nella delicata conservazione della cultura nazional popolare».

«Diventare protagonista di una delle trasmissioni più seguite della Rai – dichiara l’assessore al Turismo del Comune di Ostuni, Vittorio Carparelliè di fondamentale importanza per la crescita turistica di un territorio ricco, che è fondamentale valorizzare attraverso la comunicazione mediatica. Il momento di poter ammirare Ostuni su Rai3 è finalmente arrivato e sono convinto che il lavoro svolto dalla squadra di Geo restituirà agli spettatori uno spaccato del nostro borgo emozionante e affascinante».

Nel corso del programma verranno illustrate tradizioni e raccontate alcune tipicità come quella degli orti urbani medievali *I Giardini della Grata”, gestiti dalla Cooperativa Bio Solequo.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Porto di Villanova, sequestro di rifiuti speciali non pericolosi in area demaniale

Durante la mattinata di mercoledì 3 giugno il Porto di Villanova è stato oggetto di un controllo eseguito dalla Polizia demaniale marittima e ambientale. All’esito...

Raccolta rifiuti nelle contrade, utente disabile si appella al buon senso dell’amministrazione

Dal primo giugno nelle periferie e nelle contrade ostunesi la raccolta dei rifiuti viene effettuata attraverso il conferimento autonomo degli utenti presso i centri...

Aeroporti di Puglia, Ryanair ripristina i voli da Bari e Brindisi

Messo a punto il piano dei collegamenti operati su Bari e Brindisi per i prossimi tre mesi, Ryanair riattiva gradualmente tutti i voli nazionali...

Decreto “Rilancio”, 170mila euro alle scuole di Ostuni. L’on. Macina: «risorse fondamentali per l’avvio del prossimo anno scolastico»

In arrivo 170mila euro per migliorare la fruibilità delle scuole di Ostuni. L’onorevole brindisina Anna Macina, deputata del Movimento Cinque Stelle, comunica che le...

Coronavirus, torna stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, di cui 1 in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4503 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...
- Advertisment -