Si è spento ieri, mercoledì 15 maggio, all’età di 97 anni, l’avvocato Giovanni De Mola, figura di spicco della politica ostunese negli anni Sessanta e Settanta.

Esponente della Democrazia Cristiana, Giovanni De Mola fu eletto consigliere comunale dal 1958 al 1977.

Nel corso degli anni ricoprì il ruolo di assessore al Turismo e allo Sport del Comune di Ostuni, nel periodo che va dal 1962 al 1977, nelle giunte guidate dall’allora sindaco Vittorio Ciraci.

Oltre a svolgere la professione forense ha insegnato a lungo lingua e letteratura francese, stimato da studenti e colleghi per la sua dedizione al lavoro e il suo carattere dolce e gentile.

I funerali si svolgeranno quest’oggi, giovedì 16 maggio, presso la Chiesa dell’Annunziata alle ore 17.Novità