Si voterà mercoledì 31 ottobre per eleggere il nuovo presidente della Provincia di Brindisi

Domani, mercoledì 31 ottobre, si svolgeranno le elezioni provinciali per rinnovare il presidente della Provincia di Brindisi.

Dalle 8 alle 20 le urne saranno aperte per sindaci e consiglieri dei venti Comuni della Provincia di Brindisi per eleggere chi, tra Riccardo Rossi e Pasquale Rizzo, sarà a capo dell’ente.

Dopo la caduta di Maurizio Bruno, ex sindaco di Francavilla Fontana, la poltrona è stata occupata da Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni, che per quasi un anno ha svolto il ruolo di presidente facente funzioni.

I due sfidanti, Riccardo Rossi e Pasquale Rizzo, sono due sindaci eletti nel giugno scorso, in ottemperanza del decreto Milleproroghe 2018, che prevede che il mandato dei due sfidanti non scada entro un anno.

Riccardo Rossi è stato eletto sindaco di Brindisi per il centrosinistra, mentre Pasquale Rizzo nelle file del centrodestra è diventato primo cittadino di San Pietro Vernotico.

A eleggere il nuovo presidente saranno i sindaci e i consiglieri dei venti Comuni della Provincia di Brindisi. I consiglieri provinciali, eletti nel gennaio 2017, rimarranno ancora in carica per qualche mese; l’elezione di domani riguarda infatti soltanto l’elezione del presidente.