In Puglia torna l'inverno. Raffiche di vento gelido in arrivo dalla Russia

L’aria mite e l’anticipo di primavera di cui la Puglia ha goduto fino a poche ore fa hanno le ore contate.

Domani, sabato 23 febbraio, sulla nostra regione sono previste correnti gelide in arrivo dalla Russia, che daranno luogo a un brusco abbassamento delle temperature con forti raffiche di vento.

La situazione meteo è già iniziata gradualmente a cambiare dalla giornata di ieri. Nella gioranta di oggi è previsto un graduale aumento di nuvolosità con pioggia in arrivo già in serata a partire dal foggiano che, nel corso della notte, si estenderanno su tutta la Puglia.

La pioggia è prevista anche nella giornata di domani, con probabili nevicate fino a quote molto basse (100-200 metri). Le correnti gelide di vento siberiano, che arriverà a soffiare fino a raggiungere i 70/80 chilometri orari, faranno scendere in picchiata le temperature, che scenderanno bruscamente, con massime che si attesteranno intorno ai 6-4 gradi.

Le temperature torneranno gradualmente a salire a partire dalla giornata di lunedì 25 febbraio.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News