Se a Natale e Santo Stefano in tutta la Puglia, a esclusione del Salento, splendeva il sole e si registravano temperature eccezionalmente miti, a partire già dalla giornata di oggi, venerdì 27 dicembre, il clima cambia drasticamente con l’arrivo di un’ondata di freddo dal nordest Europa.

Temperature in calo non solo in altura, dove potrebbero verificarsi nevicate già a partire da stanotte, ma su tutto il territorio regionale. Il termometro continuerà a scendere nelle ore successive. Tra sabato e domenica infatti le previsioni meteo annunciano possibili nevicate sulla Murgia, sul Gargano, in Valle d’Itria e nel sud est barese.

Tra le città che potrebbero svegliarsi imbiancate domenica mattina, secondo quanto diffuso dal meteorologo ostunese Michele Conenna, non ci sarebbe Ostuni, ma compaiono le vicine Martina Franca, Cisternino, Locorotondo, Altamura, Putignano e Gioia del Colle.

In Salento invece la neve potrebbe scendere sul versante adriatico, mentre altrove si potrebbero verificare precipitazioni di pioggia mista a ghiaccio e fenomeni temporaleschi con neve tonda.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News