8.9 C
Ostuni
Giugno 2 2020

Mitili non tracciati al mercato di Ostuni: Forestali e ASL ne sequestrano 120Kg e denunciano il commerciante

Un banco di fortuna, allestito sul retro di un veicolo commerciale è stato oggetto di controllo da parte dei Carabinieri Forestali della Stazione di Ostuni e dei funzionari del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Brindisi – Servizio Veterinario – Area funzionale “B”, durante un’ispezione congiunta, condotta sabato scorso presso il mercato settimanale della Città bianca.

Esposti in cassette prive di alcun tipo di refrigerazione, a temperatura ambiente, erano stati posti in vendita 120 Kg di mitili non tracciati, di cui è stata disposta l’immediata confisca.  Anche le vasche, le cassette e il veicolo, sono stati sottoposti a sequestro probatorio penale, mentre i mitili sono stati distrutti.

- Advertisement -

Il commerciante F.D., un ragazzo ostunese di 23 anni, è stato trovato sprovvisto dell’autorizzazione a esercitare l’attività di ambulante e, non essendo ovviamente in grado di certificare la provenienza dei molluschi in vendita, è stato denunciato da agenti forestali e veterinari ASL alla Procura della Repubblica di Brindisi per violazione della L.283/62 – Testo unico delle leggi sanitarie e dell’Ordinanza del Ministero della Salute del 3 aprile 2002.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Celebrato in Comune il primo matrimonio post-covid di Ostuni

Avrebbero dovuto promettersi amore eterno ad aprile, ma l’emergenza Coronavirus ha fatto slittare la data del matrimonio al 31 maggio. Lucia e Luciano, 50...

Torre Guaceto rappresenta l’Italia al Monaco Blue Initiative

L'undicesima edizione della conferenza internazionale sull'ambiente del Principato di Monaco è stata particolarmente speciale per il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, l'unico ente...

Coronavirus, eccellenze nostrane: azzerato il rischio di contagio nelle RSA del nostro territorio

Nelle RSA Villa Valente di Ostuni e Casa Alloggio Valle d’Itria di Casalini la parola d’ordine è stata “efficienza”. Sin dall’inizio della pandemia il...

Cassa integrazione in deroga, l’on. Palmisano interroga il ministro Catalfo per sollecitare i pagamenti

Nell’ottica di salvaguardare gli interessi economici dei lavoratori pugliesi, già duramente colpiti dall’emergenza Coronavirus, l’onorevole ostunese in forza al Movimento Cinque Stelle Valentina Palmisano...

Coronavirus, resta stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, nessuno in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4498 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Parco delle Dune Costiere, in corso le trattative sulla presidenza

La presidenza del Parco delle Dune Costiere resta al momento un rebus ancora irrisolto. Nodi da sciogliere nelle trattative di domina, i reciproci veti...
- Advertisment -