Una studentessa di sedici anni è scomparsa a Ostuni nella mattinata di ieri, martedì 26 novembre. Originaria di San Vito dei Normanni, la ragazza frequenta il liceo classico “Calamo” di Ostuni e ieri mattina è stata vista per l’ultima volta proprio davanti all’istituto.

Da quel momento in poi nessuno ha più avuto sue notizie. La famiglia ha deciso di sporgere denuncia ieri pomeriggio presso il comando dei Carabinieri di Ostuni, mentre a svolgere le indagini sono i militari di San Vito dei Normanni, coordinati dal capitano Daniele Boaglio.

Sin dalla prima serata di ieri è iniziato il tamtam sui social network: ad essere allarmati non sono solo parenti e amici, ma le intere comunità di San Vito dei Normanni e Ostuni, che in queste ore di apprensione continuano a condividere prevalentemente su Facebook foto e caratteristiche della ragazza, nella speranza che possa essere rintracciata quanto prima e restituita alle cure della sua famiglia.

Da parte delle forze dell’ordine, la convinzione che la ragazza si sia allontanata volontariamente. Una cugina della sedicenne ha infatti dichiarato ai Carabinieri che la ragazza le aveva confidato di voler andare via. La denuncia è stata formalizzata nella tarda serata di ieri e, come da prassi, è stata inoltrata la comunicazione delle attività di ricerca a tutte le forze dell’ordine e alla protezione civile.


Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News