8.9 C
Ostuni
5 Aprile 2020

Nuovo piano di raccolta rifiuti, Movimento 24 Agosto: «inaccettabile atteggiamento dell’amministrazione»

Domenica 9 febbraio il Comitato delle Contrade, rappresentato da Riccardo Carrieri, ha incontrato in contrada Galante gli assessori Pinna e Corona

Si schiera al fianco dei cittadini delle contrade ostunesi il neocostituito Movimento 24 Agosto – Equità territoriale di Ostuni, che giudica inaccettabile l’atteggiamento dell’amministrazione comunale in merito all’implementazione del nuovo piano comunale di raccolta dei rifiuti, che elimina il servizio porta a porta in area extraurbana.

La scorsa domenica 9 febbraio il Comitato delle Contrade rappresentato da Riccardo Carrieri, ha incontrato in contrada Galante gli assessori Pinna e Corona, responsabili del nuovo piano di raccolta rifiuti, un appalto biennale che dovrebbe concludersi con l’individuazione di un gestore unico del servizio di igiene urbana che operi nei comuni di Ostuni, Cisternino, Fasano, Carovigno, San Vito dei Normanni, appartenenti all’ARO BR 3.

- Advertisement -

«La sala dell’unica chiesa ancora aperta ai fedeli in zona febbraio – si legge nella nota stampa del Movimento 24 Agosto – era gremita di cittadini e residenti che pretendevano risposte e spiegazioni dai due membri della giunta, l’assessore all’ambiente Paolo Pinna e l’assessore alle contrade Giuseppe Corona; risposte che, però, non sono arrivate. Noi del M24A, forza extra-consiliare, avendo assistito all’incontro, riteniamo inaccettabile tale modo di procedere e amministrare la città. È inaccettabile che rappresentanti del governo comunale ritengano di essere plauditi per il solo fatto d’aver accolto l’invito a parlare e informare la cittadinanza, a cose fatte, ovvero all’indomani dell’avvio del nuovo servizio che penalizzerà, e non poco, i cittadini delle contrade.

È inaccettabile – continua la nota – che nel fornire spiegazioni rispetto alla sottrazione di fatto del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nelle contrade, dall’assessore Pinna provengano insinuazioni offensive rispetto alla regolarità del pagamento dei tributi, quasi a considerarlo un provvedimento punitivo. È inaccettabile che alcuni abitanti delle contrade abbiano ricevuto comunicazione delle modifiche al servizio soltanto il giorno prima dell’avvio del medesimo, quando avrebbero avuto sei mesi per informare e coinvolgere la cittadinanza.

È inaccettabile che si voglia testimoniare la disponibilità a migliorare il servizio già appaltato e in corso d’opera, qualora fossero emerse criticità; come se queste non fossero già evidenti sulla carta, avendo previsto un solo CAM (centro ambientale mobile) ogni 10 chilometri. È inaccettabile che per fronte ai disagi di anziani, disabili o semplicemente di cittadini sprovvisti dei mezzi per raggiungere i CAM, l’amministrazione comunale risponda facendo appello alla solidarietà tra vicini da casa, delegando il welfare alla cittadinanza. Movimento 24 Agosto – conclude la nota –  è un’associazione politico culturale che si ispira ai principi e valori della Costituzione Repubblicana; la stella polare del Movimento è l’Equità, intesa non solo come effettiva uguaglianza dei diritti per tutti i cittadini, ma quale compito prioritario dello Stato, delle istituzioni e dell’intera comunità, secondo quanto detta la Costituzione, perché si realizzino le condizioni morali e materiali per offrire a tutti, uomini e donne, ovunque vivano, le stesse opportunità di sviluppare le proprie doti. Questo è il pilastro della democrazia».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Operatore del 118 positivo al Coronavirus, Cobas Brindisi: «Tamponi a tutti i colleghi»

In provincia di Brindisi c’è il primo operatore del 118 positivo al Coronavirus. A darne notizia, il sindacato Cobas in una nota diffusa alla...

Frutta e verdura: il calendario stagionale per acquistare quella migliore

In questi giorni, in cui siamo, per forza di cose chiusi in casa, vorrei proporti una serie di consigli su come acquistare la frutta...

Ospedale di Ostuni, Pomes e Pd contro strumentalizzazione politica

«In una situazione di drammatica difficoltà sanitaria, economica e sociale, alimentare paura e rabbia mistificando la realtà al punto da annunciare una certa ed...

Buoni spesa, il Forum della Società Civile di Ostuni suggerisce ulteriori opportunità

Con una nota del suo presidente Vincenzo Cappetta, il Forum della Società Civile di Ostuni chiede di valutare ulteriori opportunità riguardo il regolamento sull'assegnazione e...

Coronavirus, sale a 2240 il numero dei contagiati in Puglia. 16 i positivi in Provincia di Brindisi

Sale a 2240  il numero complessivo dei contagiati da Coronavirus in Puglia. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero della protezione civile regionale, in cui si...
- Advertisment -
- Advertisment -