Dopo aver pareggiato nel primo match di campionato a Bernalda, i giovani Warriors si sono misurati con un’altra partita in trasferta. Questa volta la competizione è la Coppa Italia, che regala agli atleti Under 19 dell’Olympique Ostuni un’importante vittoria contro un avversario abbastanza ostico.

Il risultato finale di 3-4 in favore dei ragazzi di mister Bagnulo è maturato alla fine di una partita tutt’altro che noiosa, una partita in cui le squadre si sono affrontate a viso aperto, una partita dove i giovani ostunesi si sono fatti trovare pronti all’attacco al momento giusto.

Una bella prova di maturità, quella disputata da parte del team del presidente Daniele Andriola, sia in termini di concentrazione, partecipazione e grinta. La cronaca del match ha visto i giovani gialloblù passare in vantaggio già dopo una manciata di minuti con un bel gol di Orlandino, gol che era stato poi vanificato dall’1-2 del Taranto, che aveva permesso ai ragazzi rossoblù di chiudere in vantaggio il primo tempo.

Dopo l’intervallo, e dopo una bella lavata di testa da parte del mister, i Warriors si ripresentavano in campo decisamente più motivati, e grazie ai gol di Cavallo prima e di Moro poi, ribaltano nuovamente a loro favore il risultato. Si arriva verso i minuti finali, e una bella serpentina di Esperti porta l’Olympique sul + 2, fissando il risultato sul 2-4 in proprio favore.

I tarantini, allenati dal bomber della prima squadra, il brasiliano Dao, non ci stanno a perdere e partono all’assalto, trovando il gol del 3-4, costringendo gli ostunesi a qualche fallo in più, falli che esauriscono il bonus e permettono di ottenere, a 27″ dalla sirena, il tiro libero.

A questo punto ci pensa Zaccaria a respingere in calcio d’angolo il tiro del 10 rossoblù, e gli ultimi secondi scorrono via fino all’urlo liberatorio che arriva sulla sirena finale. Ostuni vincente e in testa al mini girone a 3, che vede, oltre ai 2 contendenti di questa partita, anche l’Under 19 dell’Itria.

Già tra 3 giorni le squadre si schiereranno nuovamente sul parquet per la seconda giornata di campionato, che vedrà l’esordio casalingo degli ostunesi impegnati domenica mattina, alle 11, contro i lucani della Futura Matera. L’invito della società nei confronti dei tifosi ostunesi è quello di sostenere i ragazzi dell’Olympique.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News