8.9 C
Ostuni
Giugno 5 2020

Olympique Ostuni vince in terra abruzzese e batte L’Aquila per 2 – 4

Una vittoria che avvicina i gialloblù all'obiettivo stagionale della salvezza

Vittoria doveva essere, vittoria è stata: Olympique Ostuni batte per 2 – 4 l’Aquila e vede vicina la salvezza. La formazione di Vito Basile, orfana di Francesco Caramia, riesce a far bottino pieno in una delle gare più importanti della stagione. Dopo un primo tempo equilibrato, i gialloblù passano in vantaggio per 0 – 1 con la rete messa a segno da Schiavone.

Nella ripresa la formazione ospite entra in campo più determinata, Fiorentino fa 1-2 e successivamente è Salamida a mettere a segno il doppio vantaggio (1-3), nell’ultima parte dalla gara l’Aquila accorcia le distanze 2-3. Nel finale è ancora Olympique a mettere a segno la rete che vale la vittoria con Castellana che firma il definitivo 2-4.

- Advertisement -

Vittoria importante e meritata per il sodalizio guidato dal presidente Daniele Andriola, un ritorno felice per gli atleti e la dirigenza che hanno portato a casa, dopo tantissimi chilometri, una vittoria che avvicina i gialloblù all’obiettivo stagionale. Sabato prossimo al pala Vito Gentile arriverà il Torremaggiore, per un altro scontro importante in chiave salvezza.

«Abbiamo giocato la gara che ci eravamo prefissi di fare – ha dichiarato coach Basile al termine del match – è stata dura ma ci siamo riusciti, calcolando che ci mancavano tra le rotazioni sia Caramia che Ancona. Adesso dobbiamo continuare a lavorare e rimanere concentrati, queste prossime gare saranno fondamentali».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...

Intimidazione Tanzarella, la solidarietà dell’onorevole Valentina Palmisano

A distanza di poche ore dal nuovo atto indimitadorio operato ai danni dell’ex sindaco Domenico Tanzarella, l’onorevole ostunese Valentina Palmisano fa giungere il suo...

Perseguita l’ex collega con telefonate notturne e minacce: nei guai 22enne ostunese

Un ostunese di 22 anni è stato raggiunto dalla notifica di divieto di avvicinamento all’ex collega leccese che ha perseguitato per mesi. Un incubo...

Aeroporti di Puglia, EasyJet ripristina i collegamenti estivi su Bari e Brindisi.

Si riaprono i confini regionali e nazionali e EasyJet riprende a volare in Puglia, ripristinando i collegamenti con la quasi totalità di destinazioni programmate...

Ostuni ricorda Nino Laveneziana con una targa speciale

A due anni dalla prematura scomparsa, la Città bianca celebra il ricordo di Nino Laveneziana, simbolo sportivo ostunese, calciatore professionista, allenatore e convinto sostenitore...

Intimidazione Tanzarella, la solidarietà del consigliere regionale Pino Romano

A margine del terzo atto intimidatorio ai danni dell’ex sindaco di Ostuni e consigliere comunale d’opposizione Domenico Tanzarella, giunge un messaggio di solidarietà del...
- Advertisment -