8.9 C
Ostuni
Giugno 5 2020

Operatore del 118 positivo al Coronavirus, Cobas Brindisi: «Tamponi a tutti i colleghi»

La notizia della positività è giunta al diretto interessato, e dunque ai suoi colleghi, lo scorso 2 aprile, dopo dieci giorni di angosciante attesa

In provincia di Brindisi c’è il primo operatore del 118 positivo al Coronavirus. A darne notizia, il sindacato Cobas in una nota diffusa alla stampa. La notizia della positività è giunta al diretto interessato, e dunque ai suoi colleghi, lo scorso 2 aprile, dopo dieci giorni di angosciante attesa.

L’ansia non si è certamente placata dopo la notizia, anzi. I paramedici del 118 chiedono ora che tutti i colleghi entrati in contatto con l’operatore positivo vengano sottoposti al tampone per verificare ulteriori positività.

- Advertisement -

«Chiediamo che si facciano tamponi a tutti i sanitari del 118 per sapere se anche loro sono positivi – si legge nella nota di Cobas Brindisi – sia per tutelare i propri cari, ma soprattutto per tutelare i pazienti, visto che potrebbero essere positivi pur non avendo i sintomi. Attualmente per il personale 118 si procede al tampone solo in presenza di sintomi cosa che a nostro avviso è del tutto sbagliata!

Quindi chiediamo che si faccia uno screening a tutti gli operatori e che i risultati siano celeri al fine di evitare una “tragedia annunciata”. Per questo il personale del 118  auspica,  dopo le ultime dichiarazioni fatte nella giornata di ieri dalle autorità , che i tamponi vengano a eseguiti anche su tutto il personale delle associazioni, nelle figure di dipendenti e volontari che lavorano sulle ambulanze.

Sembra un’assurdità ma l’assenza sistematica di uno screening sui sanitari del 118 potrebbe innescare un vero dramma sanitario sia per gli operatori, che per i pazienti che chiedono soccorso. La domanda è: le autorità che hanno discusso ieri, quando parlano di personale sanitario intendono solo quello Asl lasciando fuori il 118 che è gestito da privati»?

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...

Intimidazione Tanzarella, la solidarietà dell’onorevole Valentina Palmisano

A distanza di poche ore dal nuovo atto indimitadorio operato ai danni dell’ex sindaco Domenico Tanzarella, l’onorevole ostunese Valentina Palmisano fa giungere il suo...

Perseguita l’ex collega con telefonate notturne e minacce: nei guai 22enne ostunese

Un ostunese di 22 anni è stato raggiunto dalla notifica di divieto di avvicinamento all’ex collega leccese che ha perseguitato per mesi. Un incubo...

Aeroporti di Puglia, EasyJet ripristina i collegamenti estivi su Bari e Brindisi.

Si riaprono i confini regionali e nazionali e EasyJet riprende a volare in Puglia, ripristinando i collegamenti con la quasi totalità di destinazioni programmate...

Ostuni ricorda Nino Laveneziana con una targa speciale

A due anni dalla prematura scomparsa, la Città bianca celebra il ricordo di Nino Laveneziana, simbolo sportivo ostunese, calciatore professionista, allenatore e convinto sostenitore...

Intimidazione Tanzarella, la solidarietà del consigliere regionale Pino Romano

A margine del terzo atto intimidatorio ai danni dell’ex sindaco di Ostuni e consigliere comunale d’opposizione Domenico Tanzarella, giunge un messaggio di solidarietà del...
- Advertisment -