L'avvocato Aldo Guagliani

All’età di 87 anni si è spento l’avvocato Aldo Guagliani, brillante penalista e uomo sensibile e generoso. Laureatosi giovanissimo, nel 1954 fonda a Ostuni il suo studio legale, divenendo uno degli avvocati più appassionati e richiesti e trasmettendo il suo amore per la professione al figlio Mario, che ha seguito le orme paterne.

Accanto alla dedizione per lo studio forense e il mondo della giurisprudenza, coltiva fin da giovanissimo la passione per il giornalismo, diventando corrispondente sportivo de “La Gazzetta del Mezzogiorno” fin dagli anni in cui era studente universitario e poi diventando corrispondente da Ostuni per il noto giornale pugliese. Nel corso degli anni aveva inoltre diretto alcune riviste di informazione giuridica.

La sua brillante carriera da penalista inizia presto e lo porta a conseguire numerosi successi e a percorrere tutte le tappe; patrocinante in Cassazione dal 1970, ha percorso con la sua indimenticabile oratoria e la sua innegabile professionalità tutte strade della Magistratura Superiore, portando le sue arringhe anche davanti alla Corte Costituzionale.

Nel 2004 gli è stata assegnata la “Toga d’Oro” per celebrare i cinquant’anni di professione e nel 2014 ha conseguito l’ambito traguardo della “Toga di Platino”, che sancisce i sessant’anni di attività forense.

Oltre ad essere un professionista integgerimo e di rara dirittura morale, Aldo Guagliani è stato un uomo di grande sensibilità, molto impegnato nel sociale.

I funerali del compianto professionista si svolgeranno a Ostuni questo pomeriggio, giovedì 24 gennaio, alle ore 15.30, presso la Parrocchia Santa Maria Madre della Chiesa.

La redazione di Ostuni News esprime il suo cordoglio ai figli dell’avvocato Guagliani e a tutta la sua famiglia.