17.8 C
Ostuni
24 Febbraio 2020

Presentazione di “That summer in Puglia”, il romanzo scritto in inglese e ambientato a Ostuni

“That summer in Puglia” è il primo romanzo di Valeria Vescina, pugliese di nascita ma londinese di adozione. Il libro, scritto in lingua inglese, ambientato tra la Puglia e Londra racconta e descrive atmosfere, fascinazioni e sapori del sud Italia, Città Bianca compresa.

Il romanzo verrà presentato, in italiano e inglese, venerdì 31 agosto, alle ore 19, nella suggestiva cornice del Giardino dei Vescovi, interno al Museo Diocesano di Ostuni, alla presenza dell’autrice, di Michele Conte, Presidente del Museo Civico e del Sindaco Gianfranco Coppola.

- Advertisement -

“That Summer in Puglia”, edito da Eyewear Publishing, ha esordito nella sezione “Italian Day” al Festival Letterario di Oxford FTWeekend 2018. Presentato successivamente a Londra presso Waterstones Kensington e l’Istituto Italiano di Cultura, continua a ricevere ampi consensi di critica.

Nel libro si narra una intensa storia d’amore, quella tra Tommaso e Anna.

Tommaso ha lasciato Ostuni diciannovenne ed è riuscito a vivere nell’anonimato per circa trent’anni, ma un investigatore privato, Will, lo rintraccia per informarlo della morte della madre e della cospicua eredità che gli spetta. Tommaso rifiuta il lascito e chiede a Will di non rivelare a nessuno la propria esistenza e per convincerlo gli confida la storia della sua vita e del suo grande amore per Anna. Durante il racconto, il protagonista arriva a comprendere il ruolo realmente vissuto negli eventi e le conseguenze di un dolore mai superato. Il destino ha deciso di offrirgli una seconda opportunità, ma è pronto a pagarne il prezzo?

“That Summer in Puglia” tratta del dolore della perdita e del potere dell’amore nelle sue molteplici forme. La Puglia si offre come sfondo ideale ai fatti narrati; con il ricordo affiorano in Tommaso, sempre più vivi, colori, profumi e sapori di una terra generosa e memorie di un grande amore corrisposto, un fluire di sensazioni perdute e improvvisamente ritrovate.

Valeria Vescina è originaria di Brindisi ma vive da più di trent’anni a Londra. Ha lavorato nella City per vent’anni prima di riscoprire la scrittura narrativa conseguendo un Master in Creative & Life Writing (Goldsmiths, University of London). È attiva come autrice, critico e insegnante ed un membro del comitato organizzatore dell’Hampstead Arts Festival.

A Dialogare con Valeria Vescina sarà il poliedrico scrittore Francesco Dimitri, anch’egli di origini pugliesi e residente a Londra.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − cinque =

- Advertisment -

L’Orhogea Ostuni combatte ma cade a Mesagne. Anche il volley pugliese si ferma

Nella quattordicesima giornata del Campionato di Serie C, la Pallavolo 2000 Ostuni cede il passo ai padroni di casa dell’Apulia Diagnostic Mesagne, terza forza...

Pari e spettacolo a Manduria, Ostuni bloccato sul 3 a 3

Il match clou della ventiquattresima giornata del campionato di Promozione pugliese non ha tradito le aspettative e ha regalato a sostenitori e spettatori un...

La home page di Ostuni News indossa da oggi una nuova veste grafica

Una nuova veste grafica disegna la mappa delle notizie pubblicate sul quotidiano d’informazione locale online Ostuni News. Pensata per agevolare l’individuazione dei contenuti più...

Dieta Mediterranea e nuovi progetti di sviluppo: importante workshop a Ostuni sabato 14 marzo

Si svolgerà nella città di Ostuni il workshop “Dieta Mediterranea, Alimenti di nuova generazione e Agricoltura Sostenibile: strategie e azioni per il miglioramento della...

Come migliorare il proprio stile di vita con la cipolla

La cipolla (Allium cepa) è un alimento “povero”, ma che in realtà è ricchissimo di virtù e benefici per l’organismo. È piena di vitamine e...
- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -