Finisce 2-2- la prima sfida di campionato dell'Ostuni, disputata contro il Leverano

Comincia con un pareggio il nuovo campionato della ASD Ostuni 1945.

Ieri, domenica 8 settembre, i gialloblù hanno incontrato il Leverano nella prima gara della stagione del Campionato Promozione 2019-2020, disputatasi presso lo stadio Comunale della Città Bianca.

Finisce 2-2 una partita che ha visto l’Ostuni andare in vantaggio per primo, per essere poi raggiunto dal pareggio firmato dalla squadra avversaria. Nella prima fase di gioco i ragazzi di mister Serio sembrano determinati a raggiungere il risultato. Riescono a fabbricare tre palle gol che, purtroppo però, non vanno a segno; il vantaggio dell’Ostuni arriverà a qualche minuto dalla fine del primo tempo, grazie a Longo, che riesce a mettere a frutto un passaggio ricevuto da Leggiero.

La tribuna dei tifosi ostunesi va in visibilio festeggiando a dovere il primo gol della stagione.

Al rientro dagli spogliatoi il Leverano sembra determinato a pareggiare i conti. Dopo aver sprecato un’occasione al 18’, con Quarta che non riesce ad approfittare di un errore difensivo commesso da Zizzi, il pareggio arriva al 28’, grazie a Rizzo, che riesce a infilare in porta una palla che prende alla sprovvista Convertini.

La reazione dell’Ostuni non tarda ad arrivare. Al 34’ arriva nuovamente il vantaggio grazie a Ferrarese. Il secondo gol dell’Ostuni sembra aver ipotecato la vittoria dei gialloblù ma, quando mancano pochi secondi al fischio dell’arbitro, il Leverano pareggia grazie a Picciotti.

Si chiude quindi con tanta amarezza la prima partita della squadra ostunese, che ha tenuto in mano le fila della vittoria fino all’ultimo.

Domenica prossima i gialloblù incontreranno il Racale, reduce dalla vittoria contro il Carovigno, cercando di tornare dalla trasferta salentina portando a casa i tre punti della vittoria.

OSTUNI- LEVERANO: 2-2

Ostuni: Convertini, Angelini, Brescia, Petrachi (Moretti), Zizzi, Ferrarese, Cannone, Leggiero, Caruso (Barnaba), Narracci, Longo. Allenatore: Serio

Leverano: Tramacere, Fasiello, Mazzotta (Picciotti), De Razza, Montenegro (Bruno), Perrone, Puscio, Paiano, Quarta, De Razza Antonio, Rizzo. Allenatore: Verdesca

Arbitro: Rossiello di Molfetta.

Reti: 41’ Longo (O); 28’st Rizzo (L); 34′ st Ferrarese (O); 46′ Picciotti (L).

Ammoniti: Montenegro (L), Narracci (O), Barnaba (O)Novità