Nel corso di una conferenza stampa i fratelli Pagliara, fondatori di Nicolaus Tour hanno illustrato come sarà la loro Valtur

La Valtur riparte sotto l’egida dei fratelli Giuseppe e Roberto Pagliara, fondatori e proprietari di Nicolaus Tour, che nel luglio scorso si è aggiudicata il marchio Valtur con un investimento pari a 5,2 milioni di euro, avendo la meglio sulle offerte presentate da Alpitour e Bluserena.

Ieri mattina, venerdì 18 gennaio, nel corso di una conferenza stampa i fratelli Pagliara hanno presentato il progetto Valtur, annunciando i sette villaggi e le cinque destinazioni che sono destinati ad aumentare negli anni a venire, nell’ottica di accontentare anche i viaggiatori più esigenti.

Per adesso, con la stagione estiva 2019 alle porte, si parte con sette villaggi in cinque destinazioni, che contemplano due villaggi in Italia (Otium Resort in Calabria e Baia dei Pini in Sardegna), uno in Tunisia (Djerba Golf Resort & Spa), due in Egitto (Reaf Oasis Blue Bay a Sharm el Sheikh e Sentido Oriental Dream di Marsa Alam), uno in Turchia (Park Resort Bodrum), e uno alle Maldive (Fushifaru). Un’offerta che potrebbe raddoppiare nel corso dell’anno.

«L’impegno su Valtur – ha affermato Giuseppe Pagliararappresenta un fortissimo acceleratore per l’intero gruppo. Non dobbiamo rincorrere nessuno, gli obiettivi di sostenibilità che hanno caratterizzato Nicolaus in questi anni, valgono anche per Valtur».

Dal punto di vista commerciale il contratto di Valtur sarà molto premiante per le agenzie di viaggio, come ha ricordato dal direttore commerciale Gaetano Stea. «La rete vendita sarà potenziata, ma resterà unica per i tre brand Nicolaus, Valtur e Raro. Le 200 agenzie Diamond di Nicolaus, che nel 2018 hanno procurato il 25% del fatturato totale, entreranno direttamente nel programma Valtur Star».

Eccellenza, sostenibilità e innovazione tre dei pilastri sui quali si baserà la strategia della Valtur targata Nicolaus. Dopo il restyling del marchio, il prossimo appuntamento è fissato per il 23 gennaio quando sarà presentato il nuovo sito e verranno aperte le vendite estive. Il 12 febbraio dovrà debuttare il l nuovo catalogo in occasione della Bit di Milano.

Ma il percorso dei fratelli Pagliara non si ferma a Valtur. Nel dicembre scorso hanno infatti annunciato l’acquisto del Nicolaus Club La Giurlita, a Marina di Ugento, che si va ad aggiungere alle strutture di pregio nel catalogo del tour operatore che ha sede a Ostuni e che si è prefisso l’obiettivo di raggiungere i 190 milioni di fatturato nei prossimi tre anni.Novità