Un quarantaseienne di Ostuni è stato denunciato per molestie e atti osceni in luogo pubblico (articolo 527 Codice penale).

Più volte l’uomo si sarebbe denudato nei pressi dell’abitazione di una quarantanovenne ostunese, che era divenuta oggetto delle sue molestie.

La donna  si è recata presso la stazione dell’Arma dei Carabinieri della Città bianca dove ha sporto diverse denunce, presentate nel gennaio 2018 e nel settembre 2019.

A conclusione degli accertamenti, i militari dell’Arma hanno notificato all’uomo la denuncia per molestie e atti osceni.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News