La Puglia è stata scelta ancora una volta per fare da set a una nuova serie tv.

Sono cominciate lunedì 4 marzo a Nardò, in provincia di Lecce, le riprese di “I Fratelli Caputo”, serie televisiva in quattro puntate che andrà in onda nel prossimo autunno su Canale 5.

Diretta dal regista Alessio Inturri, la serie vede protagonisti i noti attori Nino Frassica e Cesare Bocci. Il cast si completa con Sara D’Amario, Aurora Quattrocchi, Riccardo De Rinaldis e i pugliesi Carmela Vincenti e Mimmo Mancini.

“I Fratelli Caputo” è prodotto dalla Ciao Ragazzi con il supporto logistico di Apulia Film Commission. Per la realizzazione della serie tv, sono impegnate 16 unità lavorative pugliesi.

Le riprese, che dureranno complessivamente 14 settimane, da Nardò si sposteranno poi, nei mesi di luglio e agosto a Ostuni (Gorgognolo), Santa Maria al Bagno, Santa Caterina e Sant’Isidoro.

«Abbiamo sempre sostenuto attraverso Apulia Film Commission- ha commentato Loredana Capone, assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia- tutte le produzioni cinematografiche che nel territorio hanno trovato e scoperto i luoghi ideali e la professionalità per realizzare i propri progetti filmici. Anche per le riprese di “I fratelli Caputo”, contribuiremo al sicuro successo della una nuova serie tv di Canale 5».