La Via Francigena del Sud, che va da Roma a Santa Maria di Leuca, attraversando il territorio brindisino, incluso quello ostunese, sarà al centro dell’incontro pubblico che si terrà alle ore 18 di domani, giovedì 9 gennaio, all’interno del museo diocesano di Ostuni.

Il percorso ufficiale è stato sancito a ottobre scorso dall’associazione europea delle Vie Francigene riunitasi a Bari, durante un momento storico non solo per la Puglia, ma per tutto il Mezzogiorno, che ha visto riuniti nel capoluogo pugliese i rappresentati dei quattro Paesi attraversati dall’itinerario europeo: Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia.

Il convegno di domani, intitolato “La Via Francigena del Sud: pellegrinaggi e itinerari fra spiritualità, natura, cultura” è organizzato dal Parco delle Dune Costiere con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Brindisi, dei Comuni di Ostuni e Fasano, del Museo Diocesano di Ostuni e dell’associazione “Via Francigena del Sud”.

L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali di Guglielmo Cavallo, sindaco di Ostuni, Francesco Zaccaria, sindaco di Fasano, Riccardo Rossi, presidente della Provincia di Brindisi, e di Enzo Lavarra, presidente del Parco naturale regionale delle Dune costiere.Seguiranno gli interventi di Aldo Patruno, direttore del Dipartimento Cultura e Turismo della Regione Puglia, e Paolo Ponzio, coordinatore del Piano strategico della Cultura della Regione Puglia.

 

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News