16.9 C
Ostuni
24 Febbraio 2020

Villanova, Camerini: il Comune di Ostuni candida il progetto di riqualificazione al bando regionale

L’intervento, per il quale si chiede alla Regione Puglia un cofinanziamento di 150mila euro, a fronte di un costo complessivo di 300mila euro, prevede la demolizione di edifici abusivi e la creazione di aree verdi e parchi gioco per bambini

Con la delibera di giunta n. 162 del 9 dicembre sorso, l’amministrazione comunale ha approvato il progetto “Riqualificazione integrata del paesaggio costiero di Camerini” candidandolo all’avviso pubblico regionale per il finanziamento di interventi volti al “ripristino di Habitat naturali costieri e marini”.

«Il progetto è finalizzato a recuperare e valorizzare il territorio di Camerini, attraverso una serie di interventi sia di rimozione di elementi detrattori della qualità paesaggistica costiera, quali, ad esempio, la completa demolizione di un edificio costruito al margine della scogliera, sia di implementazione di servizi quali aree verdi e aree gioco per bambini», riferisce il sindaco Guglielmo Cavallo.

- Advertisement -

L’intervento, per il quale si chiede alla Regione Puglia un cofinanziamento di 150mila euro, a fronte del costo complessivo di 300mila euro, prevede la completa demolizione di un edificio costruito in area demaniale, nonché attraverso la demolizione, sempre in area demaniale, di un totale di circa 400 mq di aree cementificate realizzate sulla scogliera in corrispondenza delle aree di pertinenza dell’edificio stesso e in corrispondenza della cava e del punto di alaggio e attracco storico.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di due aree gioco, con fondo in sabbia certificata, attrezzate con giochi; la realizzazione di un’area verde estesa per poco più di 400 metri quadri e di numerose aiuole integrate nello spazio pavimentato, per una superficie verde complessiva pari a circa ulteriori 160 metri quadri, all’interno di tali aree, ad integrazione delle alberature esistenti, saranno messe a dimora ulteriori 45 alberature di tamerice, specie tipica del litorale e la predisposizione dell’impianto di illuminazione utile ad integrare l’illuminazione pubblica attualmente esistente.

«L’intervento prevede anche degli elementi utili ad una migliore fruizione della località dei Camerini – dice l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Franciosoquali il rifacimento della segnaletica verticale ed orizzontale, una maggiore accessibilità alla cava storica e al punto di alaggio e attracco delle imbarcazioni, e la predisposizione di segnaletica didattico-educativa di pannelli esplicativi sulle risorse naturali costiere e sulla pesca sostenibile».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Pari e spettacolo a Manduria, Ostuni bloccato sul 3 a 3

Il match clou della ventiquattresima giornata del campionato di Promozione pugliese non ha tradito le aspettative e ha regalato a sostenitori e spettatori un...

La home page di Ostuni News indossa da oggi una nuova veste grafica

Una nuova veste grafica disegna la mappa delle notizie pubblicate sul quotidiano d’informazione locale online Ostuni News. Pensata per agevolare l’individuazione dei contenuti più...

Dieta Mediterranea e nuovi progetti di sviluppo: importante workshop a Ostuni sabato 14 marzo

Si svolgerà nella città di Ostuni il workshop “Dieta Mediterranea, Alimenti di nuova generazione e Agricoltura Sostenibile: strategie e azioni per il miglioramento della...

Come migliorare il proprio stile di vita con la cipolla

La cipolla (Allium cepa) è un alimento “povero”, ma che in realtà è ricchissimo di virtù e benefici per l’organismo. È piena di vitamine e...

Il Comune di Ostuni partecipa ai festeggiamenti di “Santu Ronzu Piccinnu” nella città di Botrugno

Le “città oronziane” si sono date appuntamento a Botrugno lo scorso giovedì 20 febbraio, per la celebrare Santu Ronzu Piccinnu. Il comune leccese infatti...
- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -