I militari della Guardia Costiera in forza alla Delegazione di Spiaggia di Villanova, guidata dal comandante Giovanni Punzi, hanno sottoposto a sequestro preventivo di un’area demaniale di circa 1.054 mq in località Villanova. La disposizione giunge dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Brindisi, dietro richiesta del Sostituto Procuratore, a seguito delle approfondite indagini condotte.

L’area demaniale posta a sequestro è attigua a un noto villaggio residenziale dove, arbitrariamente e senza alcuna autorizzazione, sono state realizzate: una piscina per bambini; una porzione di piscina interrata; due strutture in cemento armato, di cui una adibita a teatrino. Il tutto delimitato con muro lungo circa 150 metri ed alto due metri e mezzo.

Per qualsiasi segnalazione la Guardia Costiera ricorda che sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 il numero di centralino della Sala Operativa 0831 521022 e la casella di posta elettronica so.cpbrindisi@mit.gov.it mentre, per le sole emergenze in mare, il numero blu 1530.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News