Il 2020 si è aperto con un evento sportivo straordinario a Cisternino. Dal 2 gennaio scorso, fino al prossimo lunedì 6 gennaio, il PalaTodisco ospita le Final Eight di Futsal, per la Serie C maschile e femminile.

Dopo aver conquistato il pass per la fase finale battendo il Bitonto, l’Itria, squadra ospitante e capolista solitaria della C1 pugliese, disputerà in casa la competizione che dà l’accesso al tabellone nazionale della coppa, risultato raggiunto sia dal Martina che dal Cisternino qualche anno fa.

Ma è tutto il Futsal pugliese ad essere in festa perché, oltre alla coppa di serie C, Cisternino ospita anche la Final-Four di Coppa Puglia di serie C2 e la FinalFour di Coppa Italia Femminile.

Il quadro dei quarti di finale verrà completato nella giornata di domani con Just Mola-Audace Monopoli alle ore 18.30 e Futsal Monte Sant’Angelo-Dream Team Palo del Colle in programma alle ore 20.30. Domenica 5 gennaio partiranno anche le due Final-Four. Per la serie C femminile il programma delle semifinali è Five Bitonto-Capo di Leuca alle ore 15, e New Cap 74-Leverano alle ore 17. In serata via alle semifinali della serie C2: Nettuno Bisceglie e Alta Futsal si sfideranno alle 19, mentre Futsal Noci e Medania si affronteranno alle ore 21.

Una scorpacciata di Futsal che vedrà il proprio epilogo nel giorno dell’Epifania, quando la Puglia avrà finalmente le sue tre regine.


Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News