8.1 C
Ostuni
28 Marzo 2020

Coronavirus, cambia l’autocertificazione per gli spostamenti urgenti

Nel nuovo modello il cittadino certifica di non essere positivo al Coronavirus e di non essere in quarantena

Cambia il testo dell’autocertificazione da portare con sé in caso di spostamenti urgenti. Come previsto dal decreto del presidente del consiglio dei ministri, denominato appunto “io resto a casa”, chiunque avesse la necessità di uscire per assistere parenti disabili o anziani non autosufficienti, oppure per esigenze lavorative, deve esibire un’autocertificazione che ne attesti i reali motivi.

Il nuovo modello, reso pubblico nella mattinata di ieri, martedì 17 marzo, presenta sostanzialmente un’integrazione. Viene chiesto infatti al cittadino di certificare di non essere positivo al Coronavirus e di non essere in quarantena.

- Advertisement -

Il documento di autocertificazione entrato in vigore nelle scorse ore prevede anche la controfirma da parte dell’operatore di polizia, che attesta l’identificazione del dichiarante. In questo modo non è necessario allegare all’autocertificazione la copia di un documento di riconoscimento.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Coronavirus, sale a 1334 il numero dei contagiati in Puglia. Tre i nuovi casi in Provincia di Brindisi

Sale a 1334  il numero complessivo dei contagiati da Coronavirus in Puglia. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero della protezione civile regionale, in cui si...

Sospensione imposte comunali, Confesercenti Brindisi ringrazia il sindaco Guglielmo Cavallo

La Confesercenti della Provincia di Brindisi, assieme alla Confesercenti di Ostuni, ringrazia pubblicamente il sindaco Guglielmo Cavallo per aver sospeso il pagamento di tutte...

Incidente stradale in pieno centro a Ostuni: uno dei due conducenti finisce in ospedale

Un incidente stradale si è verificato in pieno centro cittadino oggi, venerdì 27 marzo, intorno a mezzogiorno tra una Hyundai e una Ford. Sul...

Coronavirus, il Gruppo Riccoboni devolve 10mila euro all’ospedale di Ostuni

Il Gruppo Riccoboni, presente a Ostuni con l’azienda Eco.Impresa, devolve 10mila euro a favore della campagna di raccolta fondi a sostegno dell’ospedale civile della...

Coronavirus, cambia ancora il modulo dell’autocertificazione per gli spostamenti: ecco le novità

Ad appena tre giorni dall’ultimo modulo di autocertificazione per gli spostamenti urgenti, cambia ancora una volta il testo in esso contenuto. A seguito delle...
- Advertisment -
- Advertisment -