spot_imgspot_imgspot_img
8.9 C
Ostuni
Giugno 19 2024

Inaugurazione della mostra ‘In viaggio con Hugo Pratt – Corto Maltese, Ulisse e gli altri’

- Advertisement -

Hugo Pratt, Corto Maltese e gli altri sbarcano oggi 3 novembre in Puglia, ospiti dell’edizione speciale del Festival della Letteratura di Viaggio, promosso dalla Società Geografica Italiana.

Il Festival ha visto una serie di incontri che ruotano attorno all’universo immaginario prattiano, e terminano questo pomeriggio con l’inaugurazione della mostra “In viaggio con Hugo Pratt – Corto Maltese, Ulisse e gli altri”, che resterà al Museo Diocesano di Ostuni (Piazzetta Cattedrale)fino al 10 dicembre 2023.

La mostra di riproduzioni , curata da Patrizia Zanotti, managing director di Cong, permette di immergersi nella letteratura disegnata, attraversando cinque continenti e incontrando i personaggi che hanno fatto la storia del fumetto italiano. Chi ha avuto modo di leggere la semi-autobiografia di Pratt “Il Desiderio di essere inutile” (Cong Edizioni, 2022) sa che la vita del suo autore è stata avventurosa come quella di Corto Maltese, tanto nei viaggi quanto negli incontri, e che narratore e personaggio sono legati da fili invisibili ma indistruttibili.

Uno di questi è la letteratura e i riferimenti letterari nelle opere: Corto legge, legge tanto, e anche Pratt, tanto da lasciare tracce in tutte le sue opere.Allora prepariamoci ad attraversare l’Etiopia insieme a Cush e Rimabaud, a vivere il vodoo del Sud America e la magia shakespeariana in terre celtiche, e poi a navigare ancora gli Oceani di Corto e Sandokan, andare sulle tracce di Maugham a Pago Pago e galoppare verso Wheeling leggendo Curwood. E poi ci sono Stevenson e Omero, ma quella è un’altra storia. Se non è letteratura di viaggio questa.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

Angela Anglani
Angela Anglani
Scrivo cose che immagino molto
- Advertisment -
- Advertisment -spot_img