Il Parco naturale regionale delle Dune Costiere da Torre San Leonardo a Torre Canne, che si estende tra i comuni di Ostuni e Fasano tutelandone l’area costiera e parte dell’entroterra, ha un nuovo direttore. È stato sottoscritto nella giornata di ieri, giovedì 1° agosto, il decreto di nomina dell’ingegnere/architetto ostunese Angela Milone, vincitrice della selezione pubblica indetta dall’Assemblea del Consorzio, in osservanza alle disposizioni dello statuto dell’Ente.

«A nome della comunità del Parco – scrive il Presidente Enzo Lavarra nella nota diffusa alla stampa – auguro al nuovo direttore buon lavoro. Sono sicuro che le competenze e la corrispondenza di Angela Milone alla missione propria del Parco, porterà ulteriori positivi sviluppi nel solco delle importanti esperienze maturate.

Colgo occasione di ringraziare l’ingegner Federico Ciraci per la competenza e la cura con cui ha svolto la funzione di Direttore nella fase transitoria della selezione pubblica.

Rivolgo un apprezzamento particolare anche a Gianfranco Ciola per l’opera impegnata e creativa con cui ha svolto la sua funzione; fiducioso che la sinergia fra Parco e GAL Alto Salento, di cui Ciola è attualmente direttore, darà impulsò complessivo alla promozione dei territori di riferimento nelle tematiche di comune interesse dei due Enti».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News