spot_imgspot_imgspot_img
8.9 C
Ostuni
Giugno 16 2024

Rassegna Incontri d’Autore: stasera a Ostuni ‘Tre giorni cinquant’anni’

“Incontri d’Autore” – storie d’incontri, di vite, di persone e di personaggi”. Anna Rita Pinto e Giuseppe Summa fanno tappa ad Ostuni martedì 10 gennaio con “Tre giorni cinquant’anni” (2022, Imel Italia)

- Advertisement -

Ha preso il via sabato 7 gennaio scorso la rassegna “Incontri d’Autore – storie d’incontri, di vite, di persone e di personaggi” a ingresso gratuito organizzata dalla casa editrice Imel Italia Edizioni Letterarie.

Martedì 10/1 alle ore 18:30 l’appuntamento è presso il “Salotto dei Limoni” di Angela Anglani in via G. Bruno 37 a Ostuni; lunedì 16/1 alle ore 18:30 presso il “Birrificio Artigianale Gruit” in via Carmine 124 a Brindisi; domenica 5/2 alle ore 17:30 presso le sale nobili del Castello Normanno di Mesagne; giovedì 16/3 alle ore 18:30 presso “Taberna Libraria” in via Torre S. Susanna 11 a Latiano.

La rassegna farà dunque tappa in alcuni comuni della provincia di Brindisi e vedrà ospiti Anna Rita Pinto e Giuseppe Summa, autori del romanzo “Tre giorni cinquant’anni” (2022, Imel Italia). Un romanzo tratto da una storia vera, quella di Antonio, oggi ottant’anni passati che con la consapevolezza della maturità, attraversa luoghi fisici e dell’anima raccontando, attraverso un fatto privato, anche l’Italia e gli italiani degli ultimi 50 anni.

Narrando l’apparente normalità del quotidiano, Pinto e Summa accendono i riflettori sul senso profondo dell’essere al mondo, su ciò che tutti credono di meritare di diritto nelle proprie vite e sui curiosi percorsi del destino. Occasione per approfondire anche le differenze tra persone e personaggi, che in questo romanzo si mischiano e si confondono abilmente. Gli appuntamenti prevedono interventi con alcuni artisti delle città ospitanti.

Anna Rita Pinto pugliese di origine e romana di adozione, si occupa per lungo tempo di produzione, direzione artistica e regia. Si specializza poi come sceneggiatrice per il cinema, la televisione e il teatro, vantando importanti collaborazioni con professionisti di settore, tra cui Maurizio Costanzo. Tornata in Puglia da un decennio, qui continua la sua attività di autrice e fonda l’accademia Cine Script. Da sempre sensibile ai temi sociali, cura rubriche tematiche per testate giornalistiche e radiofoniche ed è Presidente della Commissione Pari Opportunità Politiche di Genere e Diritti Civili della sua Mesagne. Nel 2000 ha pubblicato “Voci dall’est” (Hammerle Editori in Trieste).

Giuseppe Summa nasce a Mesagne, in Puglia, ma molti anni li trascorre a Torino. Lavora in una multinazionale americana nel settore delle materie plastiche, poi come fotografo professionista. Negli anni si dedica con passione allo studio delle Lettere, della Filosofia e delle Scienze Politiche, senza mai abbandonare la passione per la scrittura che lo porta a frequentare l’Accademia di Cinema e Scrittura Creativa Cine Script diretta da Anna Rita Pinto. Ha pubblicato “In principio fu il desiderio” (2016, Armando Siciliano Editore) e “La qasbah di san Basilio” (2022, Edizioni Radici Future)

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

Angela Anglani
Angela Anglani
Scrivo cose che immagino molto
- Advertisment -
- Advertisment -spot_img