spot_imgspot_imgspot_img
8.9 C
Ostuni
Maggio 25 2024

Al via la riqualificazione del centro storico della Città Bianca

- Advertisement -

Sono ufficialmente partiti ad Ostuni una serie di importanti opere pubbliche che modificheranno l’assetto del territorio e la vivibilità della Città Bianca“, lo hanno annunciato il sindaco di Ostuni Angelo Pomes e l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Brescia. Questo è l’inizio di un’importante fase di sviluppo e miglioramento della parte storica della città di Ostuni.

L’Assessore Brescia ha continuato a condividere dettagli sulle iniziative in corso: “Nelle ultime ore, abbiamo ricevuto la visita della referente della Sovrintendenza del MIC, l’architetto Marzia Angelini. Insieme all’architetto, al sindaco e all’Assessore Maffei, abbiamo effettuato sopralluoghi in diverse aree storiche della nostra città, con l’obiettivo di migliorarne l’accessibilità e valorizzarle“.

I sopralluoghi hanno coinvolto luoghi iconici come il Foro Boario, un importante centro culturale della città che sarà oggetto di interventi per renderlo ancora più accessibile e attrattivo per i residenti e i visitatori.

L’assessore ha quindi elencato alcuni dei luoghi di grande valore artistico e storico che beneficeranno di queste iniziative: “Tra le bellezze che abbiamo visitato, ci sono il Palazzo della Corte (ex circolo Cittadino) in Via Cattedrale, che verrà completamente ristrutturato, e il Museo delle Civiltà Preclassiche, con le sue incantevoli terrazze panoramiche, che saranno oggetto di lavori di riqualificazione. Questi interventi contribuiranno al recupero di due strutture di grande importanza nel nostro centro storico“.

Tra gli interventi previsti per la zona storica della Città Bianca, che dovranno essere completati entro la prossima primavera, c’è la sostituzione degli attuali strati di asfalto nella città vecchia con pietra e basolato, un’azione che preserva e celebra l’atmosfera unica del centro storico.

Stiamo collaborando strettamente con la Sovrintendenza per rivedere le specifiche relative alla pavimentazione carrabile in Piazza della Libertà” – ha spiegato Brescia. “Inoltre, stiamo esaminando due nuove proposte per la riqualificazione di Corso Mazzini, dal tratto di via Bovio, e di Corso Vittorio Emanuele fino al Ponte del Pover’uomo. Questi interventi includono il rifacimento delle strade, dei marciapiedi e l’installazione di un nuovo sistema di arredo urbano, aree verdi e illuminazione pubblica. Tutto questo sarà realizzato in un’ottica di continuità progettuale – conclude Angelo Brescia – poiché le amministrazioni cambiano nel tempo, ma l’impegno per migliorare la città resta invariato da un’amministrazione all’altra“.

Questi ambiziosi progetti rappresentano un’importante passo avanti per la Città Bianca, che continuerà a brillare come un gioiello dalla grande valenza storica. Gli interventi che su stanno approntando, renderanno più vivibile la vita dei cittadini ostunesi e renderanno più appetibile la città anche ai tanti visitatori che la sceglieranno per le vacanze.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -
- Advertisment -spot_img