Si riunirà in sessione ordinaria alle ore 16.30 di domani, martedì 26 novembre, il Consiglio comunale ostunese. In una discussione che si preannuncia lunga ed animata, ci sono otto importanti punti all’ordine del giorno.

Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente, il consesso si concentrerà su tre distinte variazioni: la prima relativa al bilancio di previsione finanziario per il triennio 2019/21, la seconda al piano generale degli impianti pubblicitari, la terza al regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno.

Si procederà con la proposta di approvazione del programma degli interventi per il diritto allo studio e per la rimozione del sistema integrato di educazione e istruzione per l’anno 2020, cui farà seguito la proposta di approvazione del progetto per la realizzazione di un polo per l’addestramento di cavalli in contrada La Rascina, in variante al PRG.

Ottavo e ultimo punto all’ordine del giorno, la discussione in merito alle modifiche al regolamento comunale per l’occupazione di aree e spazi pubblici, approvato dal commissario prefettizio Rosa Maria Padovano, che ha guidato l’amministrazione della Città bianca da febbraio a giugno scorso.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News