8.9 C
Ostuni
Giugno 6 2020

Detenzione illecita di arma da fuoco: la Polizia arresta un 41enne ostunese incensurato

L’uomo è stato fermato in auto nei pressi della sua abitazione di campagna, durante il servizio di controllo per la prevenzione alla diffusione del Coronavirus

Gli agenti del commissariato locale della Polizia di Stato, impegnati in questi giorni a svolgere una serrata attività di controllo per il rispetto delle misure restrittive volte alla prevenzione della diffusione del Coronavirus, nella tarda serata di sabato scorso hanno  arrestato in flagranza di reato un ostunese di 41 anni, accusato di detenzione illegale di arma comune da sparo e munizioni.

L’uomo, Q.S. classe 1979 ostunese ed incensurato, è stato fermato  alla guida della sua autovettura in una contrada del posto lungo la strada provinciale Ostuni-San Michele Salentino, in compagnia di un amico.

- Advertisement -

Le ulteriori verifiche effettuate presso l’abitazione, consentivano di porre a sequestro un fucile calibro 12 con matricola, trovato sotto al materasso e 5 cartucce da caccia sul comodino a fianco al letto,  pronte all’uso.

Si rinveniva, altresì, altro munizionamento per un totale di ulteriori 25 cartucce calibro 12, 4 cartucce calibro 16,  1 cartuccia per pistola calibro 38 special oltre ad altro materiale giudicato di interesse investigativo quali 2 bilancini elettronici di precisione, 2 narghilè artigianali, un birillo con residui di cocaina e sostanza da taglio.

Alla luce delle evidenze acquisite, si procedeva all’arresto dell’ostunese.

La coppia di amici fermata veniva anche denunciata per la violazione della norme in materia di contrasto all’emergenza pandemica attuale, non sapendo fornire un valido motivo in merito alla loro uscita assieme.

L’arma è risultata essere di proprietà del padre dell’arrestato che la deteneva legalmente, così come tutto il resto. Sono stati adottati provvedimenti di carattere amministrativo e penale anche a carico del legittimo possessore del fucile.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Prestazioni intramoenia, la UGL chiede l’immediata sospensione per il recupero delle lista d’attesa

Una disparità di trattamento dell’utenza che la UGL Sanità di Brindisi definisce una “pericolosa deriva classista”. Questa la denuncia che giunge dai vertici della...

Arma dei Carabinieri, a Brindisi le celebrazioni del 206° anniversario dalla fondazione

A Brindisi, come nel resto d’Italia, è stato celebrato nella giornata di ieri, venerdì 5 giugno, il 206esimo anno dalla fondazione dell’Arma dei Carbinieri....

Intimidazione Tanzarella, Forum della Società Civile: «Gesti criminali non restino impuniti»

Il Forum della Società Civile non fa mancare il suo contributo a margine del terzo episodio intimidatorio perpetrato ai danni di Domenico Tanzarella, ex...

Coronavirus, resta stabile il numero dei contagi: 5 positivi oggi in Puglia, di cui 2 in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4507 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Porto di Villanova, sequestro di rifiuti speciali non pericolosi in area demaniale

Durante la mattinata di mercoledì 3 giugno il Porto di Villanova è stato oggetto di un controllo eseguito dalla Polizia demaniale marittima e ambientale. All’esito...

Raccolta rifiuti nelle contrade, utente disabile si appella al buon senso dell’amministrazione

Dal primo giugno nelle periferie e nelle contrade ostunesi la raccolta dei rifiuti viene effettuata attraverso il conferimento autonomo degli utenti presso i centri...
- Advertisment -