spot_imgspot_imgspot_img
8.9 C
Ostuni
Maggio 22 2024

Il Presidio del Libro di Ostuni riunisce la comunità anglofona attorno al libro ‘In the shadow of the olive tree’

Si è svolta ieri sera, interamente in lingua in inglese, la presentazione del libro scritto dall’autrice irlandese Orna O’Reilly

- Advertisement -

La nutrita comunità anglofona residente a Ostuni e dintorni è stata chiamata a raccolta dal Presidio del Libro per uno speciale evento. Si è tenuta nella serata di ieri, venerdì 10 dicembre, nel suggestivo scenario di masseria Borgo Santuri, la presentazione del romanzo ‘”In the Shadow of the olive tree” di Orna O’Reilly, autrice di origini irlandesi che qualche anno fa ha scelto di vivere nelle campagne ostunesi.

Il libro parla di Claudia e Janet, due donne che non si conoscono, entrambe appena divorziate e determinate a ricominciare la vita tra gli uliveti della Puglia, mentre tentano entrambe di lasciarsi alle spalle le loro vecchie vite. Claudia ha una vita apparentemente perfetta: è una scrittrice di successo, una madre amorevole, bella e ammirata da tutti, ma è ossessionata da una decisione che ha preso. Janet è determinata a rifarsi una vita dopo che suo marito l’ha lasciata per una donna più giovane e desidera ardentemente vivere in un trullo sotto il sole pugliese. Mentre le strade di Claudia e Janet si incrociano e le loro vite si intrecciano, il sogno di una donna è minacciato dal passato dell’altra quando scoprono che non è sempre facile sfuggire alla propria vita precedente che, a volte, prosegue in modi inaspettati.

L’evento, condotto dalla presidente dell’associazione Presidi del Libro di Ostuni, Paola Cirasino, professoressa di inglese presso l’istituto “Jean Monnet”, si è svolto per la prima volta totalmente in lingua inglese  ed ha visto la partecipazione di molti ostunesi d’adozione anglofoni.

Con questo incontro il Presidio del libro di Ostuni, che ha come scopo la diffusione della lettura, ha voluto raggiungere la comunità degli Expat che vivono nella nostra zona.

La stessa autrice è nata in Irlanda ed ha lavorato come arredatrice d’interni prima di trasferirsi in Italia nel 2013 iniziando a scrivere a tempo pieno. Da alcuni anni ha acquistato la casa in cui risiede con suo marito in una contrada dell’agro di Ostuni.

La serata è stata allietata da intermezzi di balli tradizionali, eseguiti con grande grazia da Mariagiulia Giangaspero, e da un aperitivo appositamente preparato dalla struttura ospitante.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

Angela Anglani
Angela Anglani
Scrivo cose che immagino molto
- Advertisment -
- Advertisment -spot_img