8.9 C
Ostuni
Giugno 3 2020

Ospedale Ostuni, restyling di Ortopedia e Chirurgia, Amati: «Sprint finale, lavori perfettamente nei tempi»

In dirittura d’arrivo i lavori presso il reparto di Chirurgia Generale, che dal primo giugno sarà nuovamente operativo e ospiterà anche i degenti di Ortopedia

Il consigliere regionale e presidente della Commissione bilancio Fabiano Amati (PD) rende noto che i lavori di ristrutturazione e ammodernamento disposti dall’ASL di Brindisi presso i reparti di Ortopedia e Chirurgia Generale procedono perfettamente in linea con le scadenze previste dal cronoprogramma.

«Siamo allo sprint finale per i lavori di ristrutturazione dei reparti di Chirurgia e Ortopedia dell’ospedale di Ostuni – dichiara Amati – si è operativi quotidianamente, compresi i fine settimana, per consentire il rispetto dei tempi prefissati e la riapertura dell’attività, mettendo a tacere l’inutile chiacchiericcio, confermando il pieno rispetto dei tempi e la potenza dei fatti concreti. Un doveroso ringraziamento alle imprese, ai tecnici e agli operai.

- Advertisement -

Mancano soltanto le opere di completamento della pavimentazione in PVC, degli impianti, del controsoffitto e le pitturazioni. Il termine della prima fase di lavori era stato fissato al 31 maggio, ma possiamo dire di essere abbondantemente nei tempi. Il programma, infatti, prevede la conclusione dei lavori entro il 31 maggio nel reparto di chirurgia e nello spazio antistante il blocco operatorio, così da consentire la riattivazione in comune delle attività chirurgiche e ortopediche.

La conclusione dei lavori nel reparto di ortopedia, invece, è prevista per il prossimo 31 luglio. Mi preme ricordare – prosegue Amati – che la decisione di procedere a ristrutturazione immediata è stata agevolata dalla possibilità di disattivare per qualche settimana l’attività dei due reparti (per causa pandemia Covid, con la sospensione di tutte le attività in elezione, non urgenti, in tutti gli ospedali pugliesi) compreso lo spazio antistante al blocco operatorio, così da restringere al massimo i tempi dell’intervento edilizio. Un’opportunità colta immediatamente – conclude Amati – per rispondere all’esigenza mai appagata di ristrutturare i due reparti del nosocomio ostunese e per tutelare i cittadini e la loro salute».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Nuova intimidazione ai danni di Domenico Tanzarella, incendiata l’auto dell’ex sindaco di Ostuni

Un nuovo atto intimidatorio è stato perpetrato ai danni di Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni e attualmente consigliere comunale d’opposizione. Sono in corso...

Abbandono indiscriminato di rifiuti: individuati a maggio 18 siti da sottoporre a bonifica

I Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, durante l’appena trascorso mese di maggio, hanno individuato e segnalato alle autorità competenti altri 18 siti da...

Immuni, la Puglia sperimenta la app per combattere il coronavirus

La Puglia ha iniziato a sperimentare la app “Immuni”, sviluppata a livello nazionale come strumento di tracciamento utile nella lotta all’emergenza dettata dal coronavirus. L’installazione...

Divieto di assembramento, la Fenailp difende i commercianti di Ostuni e chiede controlli meno serrati

Dopo aver richiesto all’amministrazione comunale l’istituzione di un tavolo tecnico permanente per la ripresa economica delle attività commerciali, la Fenailp di Ostuni lamenta un...

Coronavirus, contagi vicini allo zero: un solo positivo oggi in Puglia in provincia di Bari

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si avvicina allo zero e si attesta complessivamente a 4498 unità. Di...

Celebrato in Comune il primo matrimonio post-covid di Ostuni

Avrebbero dovuto promettersi amore eterno ad aprile, ma l’emergenza Coronavirus ha fatto slittare la data del matrimonio al 31 maggio. Lucia e Luciano, 50...
- Advertisment -