8.9 C
Ostuni
Giugno 5 2020

Regata Internazionale Brindisi – Corfù, rinviata a Giugno 2021 la 35esima edizione

Il Circolo della Vela Brindisi rinvia l’edizione di quest’anno della storica regata, ma anticipa che si sta attivando per organizzare la "Regata dei Due Mari", un evento che segnerà il "ritorno alla vita" dello sport della vela in Puglia

Così come già avvenuto per la quasi totalità delle regate off-shore programmate per i prossimi mesi e per molti eventi sportivi internazionali  di rilievo, la 35esima edizione della Regata Internazionale Brindisi-Corfù, verrà rinviata all’anno venturo, a Giugno 2021.

«È stata una decisione, per quanto presa a malincuore, a cui non ci potevamo sottrarre», ha affermato Fabrizio Maltinti, Presidente del circolo organizzatore della regata, il Circolo della Vela Brindisi.

- Advertisement -

Una scelta concordata con i colleghi greci del Marina Gouvia  Sailing Club e a seguito di un consulto con i vertici della Federazione Italiana Vela.

«Una decisione che fa male, ma che non aveva alternative, alla luce delle disposizioni prese dal Governo e delle direttive del CONI che, di fatto –  aggiunge Maltintiavrebbero impedito la realizzazione dell’evento nei tempi programmati. Avremmo potuto decidere di posticipare l’edizione di quest’anno a fine agosto, o a settembre, ma ciò avrebbe snaturato lo spirito della regata, che è sempre stato quello di marcare l’inizio delle vacanze estive. Per questo motivo si è rinviato tutto all’anno prossimo».

Assieme alla notizia del rinvio della 35esima edizione, giunge tuttavia una buona notizia: il Circolo della Vela Brindisi anticipa infatti che si sta attivando per organizzare, quando le future direttive sul distanziamento sociale lo consentiranno, una regata tutta “Salentina”, la “Regata dei Due Mari“. Una regata che coinvolga i velisti e i Circoli pugliesi e che rappresenti un modo per marcare il “ritorno alla vita” dello sport della vela in Puglia.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Porto di Villanova, sequestro di rifiuti speciali non pericolosi in area demaniale

Durante la mattinata di mercoledì 3 giugno il Porto di Villanova è stato oggetto di un controllo eseguito dalla Polizia demaniale marittima e ambientale. All’esito...

Raccolta rifiuti nelle contrade, utente disabile si appella al buon senso dell’amministrazione

Dal primo giugno nelle periferie e nelle contrade ostunesi la raccolta dei rifiuti viene effettuata attraverso il conferimento autonomo degli utenti presso i centri...

Aeroporti di Puglia, Ryanair ripristina i voli da Bari e Brindisi

Messo a punto il piano dei collegamenti operati su Bari e Brindisi per i prossimi tre mesi, Ryanair riattiva gradualmente tutti i voli nazionali...

Decreto “Rilancio”, 170mila euro alle scuole di Ostuni. L’on. Macina: «risorse fondamentali per l’avvio del prossimo anno scolastico»

In arrivo 170mila euro per migliorare la fruibilità delle scuole di Ostuni. L’onorevole brindisina Anna Macina, deputata del Movimento Cinque Stelle, comunica che le...

Coronavirus, torna stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, di cui 1 in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4503 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...
- Advertisment -