8.9 C
Ostuni
Giugno 6 2020

Regolamento comunale dehors: Confesercenti chiede un anno di proroga per l’adeguamento

Confesercenti di Ostuni chiede un anno di proroga per l’adeguamento delle attività commerciali al nuovo Regolamento sull’occupazione del suolo pubblico per bar, pub e ristoranti, approvato lo scorso 9 aprile.

L’associazione di categoria rende noto di aver inviato una lettera a Rosa Maria Padovano, Commissario prefettizio del Comune di Ostuni, in cui si legge che il regolamento appena approvato «è divenuto nelle ultime ore fonte di grave preoccupazione da parte degli esercenti interessati non solo per quanto riguarda gli oneri economici ai quali dovranno sottoporsi (gli esercenti negli anni hanno già investito grosse somme di denaro) ma anche perché di tale regolamento, trasmesso alla Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Lecce per il previsto nulla osta, non si conoscono, contrariamente alle necessità di chi fa impresa, i tempi della definitiva approvazione. I dehors per una cittadina a vocazione turistica quale Ostuni– continua la lettera di Confesercenti- rappresentano un servizio. Danno la possibilità di godere a pieno della città a turisti, cittadini e giovani. I dehors, infine, rappresentano posti di lavoro».

- Advertisement -

La lettera firmata dal responsabile della Confesercenti ostunese si conclude chiedendo al Commissario Padovano «di valutare la possibilità di concedere una proroga di un anno – salvo che nel frattempo non siano intervenute modifiche nella titolarità o negli arredi – per gli esercenti che devono adeguare le aree esterne al Regolamento comunale sui dehors».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Porto di Villanova, sequestro di rifiuti speciali non pericolosi in area demaniale

Durante la mattinata di mercoledì 3 giugno il Porto di Villanova è stato oggetto di un controllo eseguito dalla Polizia demaniale marittima e ambientale. All’esito...

Raccolta rifiuti nelle contrade, utente disabile si appella al buon senso dell’amministrazione

Dal primo giugno nelle periferie e nelle contrade ostunesi la raccolta dei rifiuti viene effettuata attraverso il conferimento autonomo degli utenti presso i centri...

Aeroporti di Puglia, Ryanair ripristina i voli da Bari e Brindisi

Messo a punto il piano dei collegamenti operati su Bari e Brindisi per i prossimi tre mesi, Ryanair riattiva gradualmente tutti i voli nazionali...

Decreto “Rilancio”, 170mila euro alle scuole di Ostuni. L’on. Macina: «risorse fondamentali per l’avvio del prossimo anno scolastico»

In arrivo 170mila euro per migliorare la fruibilità delle scuole di Ostuni. L’onorevole brindisina Anna Macina, deputata del Movimento Cinque Stelle, comunica che le...

Coronavirus, torna stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, di cui 1 in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4503 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...
- Advertisment -