8.9 C
Ostuni
Giugno 2 2020

Turista colpito da infarto in piazza: tre ostunesi gli salvano la vita grazie al defibrillatore pubblico

In Piazza della Libertà cittadini e visitatori hanno vissuto un momento di grande apprensione ieri sera, martedì 13 agosto, a causa dell’improvviso malore che ha colpito un turista di 40 anni in vacanza con la sua famiglia nella Città bianca. Mentre passeggiava nella principale piazza cittadina, l’uomo è stato colto da un arresto cardiaco. Fortunatamente tre cittadini ostunesi che si trovavano nei paraggi hanno gestito la situazione con grande coraggio e determinazione, aiutati dall’ausilio del defibrillatore donato qualche tempo fa alla città dal comitato ostunese della Croce Rossa, dalla locale sezione AVIS (accanto alla cui sede il defibrillatore è posizionato), dal Lions Club e da Todo ModoMultisolution Travel.

Grazie dunque alla loro preparazione individuale e alla presenza di un defibrillatore, gli ostunesi Pasquale Semerano, capo reparto dei vigili del fuoco di Ostuni, Mino Saponaro, agente della Guardia Costiera e Alessandro D’Ernesto, bagnino, sono stati in grado di salvare la vita al turista colpito da infarto, mettendo in pratica le manovre di primo soccorso. A salvare la vita al turista, hanno contribuito anche due autisti del 118: Stefano Ceccarini di Marche Soccorso e un suo collega di Puglia Soccorso.

- Advertisement -

A rendere noto quanto accaduto ieri sera, una breve nota diffusa alla stampa da Martino D’Amico, presidente della sezione AVIS di Ostuni. «È stata una giornata di quelle che non si dimenticano facilmente – scrive D’Amico – una giornata che premia la prevenzione e chi crede fermamente che si possa salvare una vita grazie ai corsi di primo soccorso e distribuendo defibrillatori in zone a forte affluenza turistica. Questo dimostra che dotare le nostre città di DAE e formare cittadini capaci di attivare la catena dei soccorsi è sempre più necessario per salvare quante più vite possibile. Un DAE salva la vita, la prevenzione salva la vita»!

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Celebrato in Comune il primo matrimonio post-covid di Ostuni

Avrebbero dovuto promettersi amore eterno ad aprile, ma l’emergenza Coronavirus ha fatto slittare la data del matrimonio al 31 maggio. Lucia e Luciano, 50...

Torre Guaceto rappresenta l’Italia al Monaco Blue Initiative

L'undicesima edizione della conferenza internazionale sull'ambiente del Principato di Monaco è stata particolarmente speciale per il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, l'unico ente...

Coronavirus, eccellenze nostrane: azzerato il rischio di contagio nelle RSA del nostro territorio

Nelle RSA Villa Valente di Ostuni e Casa Alloggio Valle d’Itria di Casalini la parola d’ordine è stata “efficienza”. Sin dall’inizio della pandemia il...

Cassa integrazione in deroga, l’on. Palmisano interroga il ministro Catalfo per sollecitare i pagamenti

Nell’ottica di salvaguardare gli interessi economici dei lavoratori pugliesi, già duramente colpiti dall’emergenza Coronavirus, l’onorevole ostunese in forza al Movimento Cinque Stelle Valentina Palmisano...

Coronavirus, resta stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, nessuno in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4498 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Parco delle Dune Costiere, in corso le trattative sulla presidenza

La presidenza del Parco delle Dune Costiere resta al momento un rebus ancora irrisolto. Nodi da sciogliere nelle trattative di domina, i reciproci veti...
- Advertisment -