Eletto nei giorni scorsi il nuovo direttivo del Bici Club Ostuni

Nei giorni scorsi l’assemblea dei soci del Bici Club Ostuni si è riunita per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo, che resterà in carica per il prossimo triennio. Tra i nomi nuovi, sono tanti i volti già noti confermati al comando dell’associazione ciclistica ostunese, a iniziare dal suo presidente.

Le redini del Bici Club, infatti, restano nelle mani di Vincenzo Molendino, che sarà affiancato nel suo incarico da nove validi collaboratori. Lo scorso 17 dicembre il neoeletto consiglio direttivo – nominato a seguito di una votazione di tutti i soci, che si è tenuta venerdì 14 dicembre – si è così riunito per l’assegnazione delle cariche associative.

A supportare il Presidente Molendino per il prossimo triennio, dunque, saranno Matteo Moro nel ruolo di vicepresidente, Alessio Zurlo in qualità di segretario e Salvatore Tanzarella nominato tesoriere dell’associazione. Il team del Bici Club si completa con la nomina di Agostino Zurlo e Clara Venza per le comunicazioni con la stampa e, per finire, di Oronzo Roma, Bruno D’Errico, Augusto Valentini e Giuseppe Scaligeri in qualità di consiglieri.

Molteplici sono le iniziative che hanno contraddistinto l’attività del Bici Club in questi anni e nonostante fossero in programma le elezioni per la nomina del nuovo consiglio direttivo, la macchina organizzativa dell’associazione ostunese non ha mai smesso di lavorare. Sono, infatti, già in cantiere alcune iniziative pensate per il prossimo anno e – nell’attesa che sia ufficializzato il calendario degli eventi per il 2019 – c’è già una data da fissare nella mente. Il 7 aprile 2019 si svolgerà la XV edizione della Gran Fondo – Circuito dei Mondiali del ’76, un appuntamento ormai fisso per gli appassionati di ciclismo su strada, che negli anni ha toccato punte record nel numero di partecipanti dando grande lustro alla città di Ostuni.Novità