Una rappresentanza di atleti dell’A.S.D. Globuli Rossi Ostuni si trova attualmente a Bormio/Valdidentro, dove sta partecipando all’undicesima edizione dell’Alta Valtellina Bike Marathon.

Si tratta di una tappa del “Prestigio Bicisport”, il circuito più importante e leggendario del panorama dilettantistico italiano, che prende in considerazione alcune delle gare più belle, storiche e famose del calendario nazionale, in grado di appassionare i tanti atleti dilettanti del mondo delle ruote grasse.

La Bike Marathon dell’Alta Valtellina si svolge quest’anno dal 25 al 28 luglio, seguendo il seguente programma. Giovedì 25 e venerdì 26 luglio sono in programma le “Bike Adventure”, due tappe escursionistiche aperte a tutti, niente cronometro, panorami mozzafiato e tanto divertimento.

Nelle stesse giornate si svolgono le E-Bike Experience, due tour riservati agli E-bikers con l’opportunità di pedalare sulle tracce dei mitici 100 km del percorso Marathon. Sabato 27 luglio va in scena l’Alta Valtellina Bike Marathon 2019: due tracciati, Marathon ed Endurance, una gara spettacolare che non lascia spazio ad interpretazioni: vette, ghiacciai, laghetti alpini, pascoli, flora e fauna nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. E nella serata di sabato si festeggia con il Bike e Beer Festival.

Domenica 28 luglio toccherà invece ai più giovani con la Marathon Kids dedicata ai bambini dai quattro ai dodici anni.

«Prima della partenza– affermano gli atleti dell’A.S.D. Globuli Rossi Ostuni- abbiamo avuto il piacere di ricevere i saluti dell’Amministrazione Comunale e di conoscere il neo Assessore allo Sport Luca Cavallo, con cui ci siamo riproposti come soggetto interlocutore per i temi che la FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, persegue a livello nazionale e che come comitato locale abbiamo sempre cercato di diffondere».Novità