Bandira Blu 2019

Faro, Rodos, Capanno, Viar Beach Club, Lido Stella, Playa e Lido Morelli. Sono queste le sette località balneari a cui sono state consegnate nella mattinata di oggi, venerdì 28 giugno, le Bandiere Blu 2019.

L’assegnazione ufficiale dell’ambito riconoscimento si è tenuta lo scorso venerdì 3 maggio a Roma, presso la Sala Convegni del Cnr, mentre oggi la cerimonia di consegna, presieduta dal sindaco Guglielmo Cavallo, affiancato dal dirigente dell’Ufficio ambiente Federico Ciraci, si è svolta a Palazzo San Francesco e ha visto la partecipazione dei sette gestori dei lidi insigniti del prestigioso vessillo.

I sette titolari coinvolti, si sono impegnati a seguire i 32 criteri stabiliti dalla FEEFoundation for Environmental Education, organizzazione non governativa danese ideatrice e promotrice del riconoscimento ambientale. Tra questi, i principali sono riconducibili alla gestione dell’ambiente, attraverso la presenza di cestini per la raccolta differenziata, la corretta gestione delle materie inorganiche, la presenza di servizi igienici, il monitoraggio continuo degli habitat marini e la promozione della mobilità sostenibile.

Per quanto riguarda la sicurezza, i sette lidi premiati si sono dotati di personale e attrezzature di salvataggio adeguati, di equipaggiamento di primo soccorso, di misure per la tutela dei bagnanti, garantendo libero accesso a tutti i fruitori, della presenza di fonti di acqua potabile e di servizi destinati alle persone con disabilità.

Infine i gestori sono tenuti a fornire informazioni sulla qualità delle acque, al rispetto dei requisiti di campionamento e di analisi delle acque, dei parametri microbiologici, fisici, chimici e di scarico sugli ecosistemi locali e sulle normative vigenti.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News