«La Puglia è la nostra bellissima casa. Abbiamone cura!». Questo è uno dei messaggi lanciati da Helen Mirren in due brevi spot-documentari che hanno l’obiettivo di salvaguardare la bellezza del territorio pugliese.

Gli spot, con la regia di Edoardo Winspeare, sono stati ideati e commissionati dalla Banca Popolare Pugliese e due di essi vedono come preziosa testimonial l’attrice inglese premio Oscar, che da qualche anno ha acquistato una masseria nel Salento in cui trascorre gran parte del suo tempo libero.

L’intento degli spot è quello di lanciare un messaggio che inviti i pugliesi a tutelare la loro terra, spesso sfregiata dall’abbandono selvaggio dei rifiuti.

Helen Mirren si è prestata gratuitamente a registrare i mini-spot, che hanno come comune denominatore la salvaguardia del territorio pugliese e soprattutto la sensibilizzazione contro l’abbandono dei rifiuti.

Troppo spesso la natura pugliese viene trasformata in discarica da chi, non avendo alcun senso civico né il rispetto per le regole e per l’ambiente, abbandona indiscriminatamente rifiuti di qualsiasi tipo.

In uno degli spot Helen Mirren, mentre recita versi in dialetto pugliese, si imbatte in due persone che stanno per scaricare in mezzo alla natura alcuni rifiuti ingombranti e gli ricorda che vivono in un paradiso di cui devono avere cura.

L’attrice inglese è  innamorata della Puglia ma più volte ha espresso indignazione per il degrado che il paesaggio subisce proprio per colpa dell’abbandono indiscriminati di rifiuti.

Gli spot saranno trasmessi non solo in Puglia, ma anche in Basilicata, Molise, Campania e Abruzzo.Novità